Permessi 104: non incidono su giorni di malattia e premi di produzione

Permessi 104: le ore prese non possono essere detratte dal diritto alla malattia, 13sima o 14sima e premi produzione. Ecco cosa fare se il datore non vuole riconoscerli.

di , pubblicato il
permessi-legge-104

Affrontiamo una questione spinosa per i lavoratori: quella dei permessi 104 scalati indebitamente dalle ferie o dai premi produzione. Dalle testimonianze che ci arrivano in redazione infatti pare che alcuni datori di lavoro detraggano le ore di permesso 104 dai giorni di ferie o che ne tengano conto al momento del conteggio della malattia o del diritto al premio di produzione. Ma che cosa dice la legge?

Non serve la malattia per i permessi 104

La Legge 104 prevede espressamente che il diritto ad assentarsi per prestare assistenza al familiare che ne necessita, non riduce i giorni di malattia ai quali da contratto il lavoratore ha diritto. Ne consegue che è anche possibile fare richiesta per permesso 104 attaccandolo temporalmente all’assenza per malattia.

Premio produttività: spetta anche a chi ha usufruito dei permessi 104

Il godimento dei permessi 104 non incide neppure sul diritto al premio produzione. Il ministero del Lavoro, rispondendo ad un interpello, è stato molto chiaro sul punto prevedendo che “la norma vincola le amministrazioni in sede negoziale e, in particolare, in sede di contrattazione integrativa impedendo di considerare allo stesso modo la presenza e l’assenza dal servizio ai fini dell’assegnazione di premi di produttività o altri incentivi comunque denominati, delle progressioni professionali ed economiche, dell’attribuzione della retribuzione di risultato per i dirigenti”. Si veda in tal senso anche la sentenza della Corte di Cassazione n. 20684 del 13 ottobre 2016 sulla corresponsione per intero dei compensi incentivanti al dipendente pubblico per i giorni in cui ha usufruito dei permessi 104 per prestare assistenza al familiare in stato di grave infermità o affetto da handicap.

Cosa fare se il datore non vuole pagare i premi al lavoratore con legge 104?

Torniamo quindi al caso del lettore che si è visto detrarre il premio produttività di fronte all’obiezione del datore di lavoro che ha opposto la richiesta dei permessi 104.

Il consiglio è di rivolgersi al sindacato portando a riferimento la sentenza della Cassazione sopra citata. Si consiglia altresì di richiedere copia dei regolamenti integrativi aziendali

Fonti e riferimenti normativi
CORTE CAS. Sent. n. 20684-16

Argomenti: , , ,