Perché tutti vogliono il bonus tende 2022: conviene ancora di più

La detrazione bonus tende 2022 è pari al 50% delle spese sostenute e spetta fino all’importo massimo di 60.000 euro

di , pubblicato il
Anche per il bonus tende si può optare per lo sconto in fattura?

Accendere i condizionatori e attendere con ansia l’arrivo della bolletta elettrica o limitare il fabbisogno energetico con l’installazione delle tende da sole? E’ questa la scelta alla quale sono chiamati a rispondere i contribuenti italiani, visto l’incessante aumento del costo delle bollette. Nonostante la semplificazione delle condizioni per accedere al c.d. bonus bollette, tutte le famiglie dovranno trovare un modo per rinfrescarsi che sia diverso da quello dell’utilizzo continuo del condizionatore.

Il bonus tende

Anche nel 2022 è possibile beneficiare del c.d. bonus tende da sole.

Dal 1° gennaio 2018, la detrazione è pari al 50% delle spese effettuate e spetta fino all’importo massimo di 60.000 euro (detrazione max).

Le spese ammissibili per le quali spetta la detrazione fiscale sono indicate nell’art. 5 del D.M. 6.08.2020 4 e comprendono tra le altre:

  • fornitura e la posa in opera di schermature solari e/o chiusure oscuranti tecniche;eventuale smontaggio e dismissione di analoghi sistemi preesistenti;
  • fornitura e messa in opera di meccanismi automatici di regolazione e controllo delle schermature;
    ecc.

Attenzione, anche per il bonus tende è possibile optare per la c.d. cessione del credito o per lo sconto in fattura. Cessione del credito che da lunedì sarà possibile sulla base di nuove regole.

Con lo sconto in fattura, possiamo abbattere direttamente con il fornitore il costo dell’acquisto e dell’installazione delle tende.  Senza far passare la detrazione dalla dichiarazione dei redditi.

L’opzione può essere esercitata in riferimento alle spese sostenute dal 2020 in avanti. Attenzione per le spese 2021, l’opzione può essere comunicata entro oggi 29 aprile.

In alcuni casi lo sconto può arrivare anche al 100% della spesa. In applicazione del superbonus schermature solari.

Il bonus tende per limitare l’utilizzo del condizionatore

Come detto in premessa, la scelta di installare delle tende da sole può rivelarsi molto conveniente. Soprattutto ora che il costo per l’energia elettrica è alle stelle.

Infatti, i contribuenti si troveranno davanti alla scelta se accendere i condizionatori per tutto il giorno e attendere con ansia l’arrivo della bolletta elettrica o limitare il fabbisogno energetico con l’installazione delle tende da sole.

Di certo, quest’ultima sembra la scelta più conveniente.

Argomenti: ,