Perché non hai ancora ricevuto il reddito di cittadinanza di ottobre: quando verrà effettuato il pagamento

Vediamo perché non hai ancora ricevuto il reddito di cittadinanza di ottobre. E sapere, quindi, quando verrà effettuato il pagamento mensile del sussidio. Tutte le info.

di , pubblicato il
Reddito di cittadinanza dal prossimo anno, come spingere i percettori alla ricerca di un lavoro

Vediamo perché non hai ancora ricevuto il reddito di cittadinanza per il mese di ottobre. E sapere, quindi, quando arriva il pagamento mensile del sussidio. Al riguardo c’è da dire che, per le mensilità dell’RdC successive alla prima, per l’accredito sulla carta PostePay dovrebbe essere davvero solo una questione di ore.

In quanto, sul perché non hai ancora ricevuto il reddito di cittadinanza di ottobre, la risposta è che i pagamenti partiranno dal 27/10. Quindi, già da domani l’accredito del sussidio potrebbe essere già presente sulla carta del reddito di cittadinanza.

Perché non hai ancora ricevuto il reddito di cittadinanza di ottobre. Quando arriva il pagamento?

Quando detto vale chiaramente, sul perché non hai ancora ricevuto il reddito di cittadinanza di ottobre, per i pagamenti successivi alla prima mensilità. Infatti, per chi ha presentato domanda entro il 30 settembre del 2021, il sussidio è stato già pagato, giorno più giorno meno, lo scorso 15 ottobre. Contestualmente al rilascio, presso l’ufficio postale, della carta PostePay.

In ogni caso, sul perché non hai ancora ricevuto il reddito di cittadinanza di ottobre, è possibile in qualsiasi momento controllare e verificare la propria posizione. Collegandosi al sito Internet dell’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale (INPS). Precisamente, cliccando su questo link.

Come verificare il pagamento del sussidio per il mese di ottobre

Nel dettaglio, dal sito Internet sopra indicato, sul perché non hai ancora ricevuto il reddito di cittadinanza di ottobre la risposta si può ottenere solo accedendo al portale dell’INPS tramite le credenziali. Ovverosia, muniti di Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID). Oppure con la Carta di Identità Elettronica (CIE).

Oppure ancora con la Carta Nazionale dei Servizi (CNS).

Per sapere perché non hai ancora ricevuto il reddito di cittadinanza di ottobre, invece, non è invece più possibile accedere ai servizi online dell’INPS con il codice PIN. In quanto è stato dismesso dallo scorso 1 ottobre del 2021.

Dal portale dell’Istituto di Previdenza, con accesso tramite le credenziali, è possibile non solo verificare l’avvenuta disposizione di pagamento del sussidio. Ma anche lo stato della domanda. E pure il pagamento della mensilità relativa all’assegno temporaneo INPS per i figli minori. Quindi, informazioni aggiuntive rispetto al perché non hai ancora ricevuto il reddito di cittadinanza di ottobre.

Argomenti: