Pensioni: prorogata la mobilità lavoratori non rientranti nel contingente

Pensioni, prorogata la mobilità per 36 lavoratori, a comunicarlo il Ministero del lavoro, con il decreto 1/07/2016, pubblicato sulla G.U. n. 232/2016.

di Angelina Tortora, pubblicato il
mobilità

Prorogata la mobilità per 36 lavoratori, a comunicarlo il Ministero del Lavoro con il decreto del 01 luglio 2016.

Il decreto ha disposto il prolungamento del trattamento di mobilità per 36 lavoratori che, nel 2016, non rientrano nel contingente delle 10.000 unità, benché maturino i requisiti per l’accesso alla pensione a decorrere dal 1° gennaio 2011 e comunque entro il periodo di fruizione del trattamento a sostegno del reddito.

Pensioni: prorogata mobilità, cosa stabilisce la legge

L’articolo 12 del DL 78/2010, stabilisce che le disposizioni in materia di decorrenza dei trattamenti pensionistici vigenti prima della entrata in vigore del DL 78/2010, continuano ad applicarsi, nel limite di 10.000 soggetti che maturano i requisiti per l’accesso al pensionamento a decorrere dal 1° gennaio 2011, alle seguenti categorie di lavoratori di cui alle lettere a), b) e c) del citato comma 5:

  • lavoratori collocati in mobilità ordinaria, su tutto il territorio nazionale, sulla base di accordi stipulati anteriormente al 30 aprile 2010 che maturano i requisiti per il pensionamento entro il periodo di fruizione dell’indennità di mobilità;
  • lavoratori collocati in mobilità lunga, per effetto di accordi collettivi stipulati entro il 30 aprile 2010;
  • lavoratori che al 31 maggio 2010, data di entrata in vigore del decreto legge n.78 del 2010, risultavano titolari di prestazione straordinaria a carico dei fondi di solidarietà di settore.

Pensioni: quanto è concesso il prolungamento pensionistico

Il prolungamento è concesso per un numero di mensilità non superiore al periodo di tempo intercorrente tra la data computata con riferimento alle disposizioni in materia di decorrenza dei trattamenti pensionistici vigenti prima della data di entrata in vigore del citato decreto Legge n.78 del 2010 e la data della decorrenza del trattamento pensionistico computata sulla base di quanto stabilito dall’articolo 12 del medesimo decreto legge.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: News pensioni, Mobilità