Pensioni, prestiti con cessione del quinto 2021: aggiornamento sui tassi

Come di consueto, per i prestiti da estinguere con cessione del quinto 2021 sulle pensioni (come per gli stipendi), l'INPS comunica i tassi del 3° trimestre.

di , pubblicato il
Come di consueto, per i prestiti da estinguere con cessione del quinto 2021 sulle pensioni (come per gli stipendi), l'INPS comunica i tassi del 3° trimestre.

Come di consueto, per i prestiti da estinguere con cessione del quinto 2021 sulle pensioni (come per gli stipendi), l’INPS comunica i tassi del 3° trimestre.

L’aggiornamento dei tassi d’interesse (validi dal 1° luglio) è stato comunicato con messaggio INPS n. 2482 del 2 luglio 2021 a seguito del decreto n.59003 del 26 giugno 2021 del MEF.

Vediamo quali sono i tassi aggiornati ed i tassi soglia (TAEG) del 3° trimestre 2021 per classi di età e di importo del prestito.

Prestiti cessione del quinto 2021 sulle pensioni: tassi del 3° trimestre, aggiornamento

Con il decreto n. 59003 del 26 giugno 2021 il MEF (Dipartimento del Tesoro) ha indicato i TEGM (tassi effettivi globali medi) applicati da intermediari finanziari e banche. I TEGM vengono determinati ai sensi dell’art.2, co. 1, della legge n. 108/1996 recante disposizioni in materia di usura.

A seguito di tale decreto, l’INPS ha comunicato con messaggio n. 2482 del 2 luglio 2021 i tassi aggiornati al 3° trimestre 2021 per i prestiti con cessione del quinto 2021 (su pensioni e stipendi). Sono validi dal 1° luglio al 30 settembre 2021.

Ecco quali sono:

– fino a 15mila euro: tasso medio 10.96, tasso soglia usura 17,7000;

– oltre i 15mila euro: tasso medio 7,34, tasso soglia usura 13,1750.

Pensioni, cessione del quinto: tassi soglia del 3° trimestre 2021 per classi

Per i prestiti estinguibili dietro cessione del quinto sulle pensioni, i tassi soglia TAEG da applicare variano in base alle classi di età del pensionato ed alla classe di importo del prestito.

L’ha specificato l’INPS nel messaggio n. 2482 di luglio sottolineando che le classi di età comprendono il compleanno dell’età minima della classe. Inoltre, l’età deve intendersi quella maturata al termine del piano di ammortamento.

Riportiamo, di seguito, i tassi soglia TAEG del 3° trimestre 2021 in base ad entrambe le classi:

– fino a 59 anni: 8,20 fino a 15mila euro, 6,29 oltre i 15mila euro;

– da 60 a 64 anni: 9,00 fino a 15mila euro, 7,09 oltre i 15mila euro;

– da 65 a 69 anni: 9,80 fino a 15mila euro, 7,89 oltre i 15mila euro;

– da 70 a 74 anni: 10,50 fino a 15mila euro, 8,59 oltre i 15mila euro;

– da 75 a 79 anni: 11,30 fino a 15mila euro, 9,39 oltre i 15mila euro.

Argomenti: ,