Pensioni di ottobre 2021 pagate da oggi: ecco chi ha diritto all’aumento e al ritiro anticipato

Pensioni di ottobre 2021 pagate da oggi: ecco chi ha diritto all'aumento e al ritiro anticipato. Il calendario alla Posta per lettera del cognome, e chi, invece, non ha bisogno di fare la fila.

di , pubblicato il
Pensioni di ottobre 2021 pagate da oggi: ecco chi ha diritto all'aumento e al ritiro anticipato

Ecco le pensioni di ottobre del 2021 pagate da oggi, lunedì 27 settembre del 2021. Ed ecco pure chi ha diritto all’aumento e al ritiro anticipato. Perché sull’aumento dell’importo della pensione ci sono importanti novità. Precisamente, per i percettori dell’Assegno per il Nucleo Familiare (ANF). Così come riportato in questo articolo.

Per le pensioni di ottobre del 2021 pagate da oggi alla Posta, si parte con i cognomi dalla A alla lettera C. Martedì 28/9, per il ritiro della pensione presso gli uffici postali, potranno presentarsi i cittadini con il cognome dalla D alla lettera G. Mercoledì 29/9 dalla H alla lettera M, ed il giorno dopo dalla N alla lettera R. Infine, per i pagamenti all’ufficio postale. venerdì 1/10 le lettere dalla S alla Z.

Pensioni di ottobre del 2021 pagate da oggi: ecco chi ha diritto all’aumento e al ritiro anticipato

Per le pensioni di ottobre del 2021 pagate da oggi, pur tuttavia, il calendario in base alla lettera del cognome non riguarda chi ha optato per la canalizzazione sui prodotti e sui servizi di Poste Italiane. In quanto già oggi, lunedì 27 settembre del 2021, senza file, partiranno gli accrediti sui conti BancoPosta e sulle carte con IBAN PostePay Evolution. Ma anche sui libretti di risparmio.

Per chi incassa le pensioni di ottobre del 2021 pagate da oggi sui prodotti postali, non si farà inoltre la fila nemmeno per prelevare. In quanto, senza presentarsi allo sportello, la pensione si può prelevare anche in contanti dagli Atm Postamat. Con la Carta Libretto, con la carta PostePay Evolution oppure con la carta Postamat.

Pagamento della pensione INPS alla posta anche per delega, ecco come e per chi

Le pensioni di ottobre del 2021 pagate da oggi, quindi, anche stavolta saranno pagate in anticipo.

Nonché contingentate, con l’ordine alfabetico, al fine di evitare gli assembramenti presso gli uffici postali.

Con le probabilità alte che il pagamento avvenga allo stesso modo per gli assegni INPS di novembre del 2021. Da oggi, inoltre, si incassa la pensione anche senza recarsi alla Posta per gli over 75. Che potranno delegare i Carabinieri che la consegneranno a domicilio.

Argomenti: ,