Pensione supplementare: cosa è e a chi spetta

La pensione supplementare è un trattamento che si aggiunge alla pensione principale qualora esistano contributi versati in fondi diversi.

di , pubblicato il
La pensione supplementare è un trattamento che si aggiunge alla pensione principale qualora esistano contributi versati in fondi diversi.

Per i pensionati che, nel corso della vita lavorativa, abbiano svolto differenti lavori versando i contributi in fondi pensione diversi, oltre alla possibilità di ricongiunzione e cumulo c’è anche quella di richiedere una pensione supplementare.   La pensione supplementare può essere erogata soltanto ai lavoratori dipendenti del settore privato cui sia stata già liquidata una pensione principale. La pensione supplementare va ad aggiungersi a quella principale in base ai contributi versati o accreditati nell’AGO ma solo quando tali contributi non sono sufficienti a riconoscimento del diritto a una pensione.   La facoltà di richiedere una pensione supplementare spetta solo ai titolari di pensioni erogate da gestioni esclusive sostitutive dell’AGO ma non se la pensione principale è erogata dalla gestione separata o dalle Casse dei liberi professionisti.

  Per fare un esempio pratico: un ex dipendente inpdap che abbia anche 5 anni di contributi versati come dipendente su questi ultimi contributi potrà richiedere la pensione supplementare.   Nel caso che la pensione principale venga dalla gestione separata o dalla Cassa previdenziale dei professionisti, e quindi che la pensione supplementare non possa essere erogata, prima di chiedere la pensione principale è bene richiedere la ricongiunzione dei contributi o la totalizzazione.  

Pensione supplementare: età

La pensione supplementare può essere richiesta al raggiungimento dell’età pensionabile di vecchiaia con i requisiti fissati dalla riforma Fornero: 66 anni e 3 mesi per gli uomini e 63 anni e 9 mesi per le donne. SI ricorda che tali requisiti si adegueranno all’aggiornamento previsto dalla legge Fornero per la pensione di vecchiaia. La pensione supplementare non è integrabile al trattamento minimo e decorre dal mese successivo a quello di presentazione della domanda.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: