Pensione, se mi trasferisco all’estero cosa devo fare?

Come trasferire la pensione all’estero? Sono sempre di più i pensionati italiani che ogni anno decidono di trasferirsi all’estero una volta ritiratasi dal mercato occupazionale.

di , pubblicato il
Come trasferire la pensione all’estero? Sono sempre di più i pensionati italiani che ogni anno decidono di trasferirsi all’estero una volta ritiratasi dal mercato occupazionale.

In questo articolo rispondiamo ad un quesito pervenuto alla Redazione di Investire Oggi:

“Sono una pensionata di 72 anni e voglio trasferirmi in Spagna. Se mi trasferisco all’estero cosa devo fare per trasferire l’assegno previdenziale?”.

Cercheremo di fare un po’ di chiarezza su come procedere con il trasferimento dell’assegno previdenziale all’estero.

Trasferire la pensione all’estero: come procedere?

Come trasferire la pensione all’estero? Sono sempre di più i pensionati italiani che ogni anno decidono di trasferirsi all’estero una volta ritiratasi dal mercato occupazionale.

Motivi familiari, tasse esose e tenore di vita troppo alto sono alcune delle ragioni principali che spingono i pensionati a chiedere il trasferimento della pensione all’estero.

Per poter richiedere il trasferimento della pensione all’estero è necessario ottenere la residenza fiscale e risiedere stabilmente nel Paese prescelto (nel caso specifico in Spagna) per almeno 183 giorni l’anno – circa 6 mesi – e non avere quindi né domicilio né dimora in Italia per metà dell’anno.

Per avere diritto al trasferimento della pensione all’estero è necessario che il pensionato istante:

  • presenti l’attestazione in originale della residenza fiscale rilasciata dalla competente Autorità estera,
  • presenti l’attestazione della cancellazione dall’anagrafe comunale italiana/iscrizione all’A.I.R.E.

Trasferimento pensione all’estero: come presentare la domanda online?

Per richiedere il trasferimento della pensione all’estero è necessario procedere alla compilazione ed alla trasmissione della domanda sul sito dell’INPS indicando tutti i dati relativi alla riscossione all’estero.

Nel modulo della domanda presente online, il pensionato deve indicare i dati personali, il codice IBAN e BIC se il paese appartiene all’UE, le coordinate bancarie complete (nel caso di paesi extracomunitari).

Si ricorda che per accedere al servizio è necessario essere in possesso del PIN INPS.

Trasferimento Pensione all’estero: tempistiche

La liquidazione della pensione viene effettuata il primo giorno bancario utile del mese di riferimento. Se le scadenze cadano in un giorno festivo, sono differite al primo giorno bancario utile successivo.

Le pensioni delle gestioni dello spettacolo e dello sport vengono pagate bimestralmente, mentre la maggior parte delle pensioni viene eseguita mensilmente.

Per le pensioni di importo superiore a 70 euro, il pagamento è mensile; mentre per quelle di importo maggiore di 5 euro ma inferiore a 70 euro, il pagamento è semestrale.

 

Argomenti: ,