Pensione, sconto fino a due anni per le lavoratrici madri

La proposta del Governo prevede un anticipo pensione per le lavoratrici madri con uno sconto fino a 2 anni, tutte le novità.

di , pubblicato il
La proposta del Governo prevede un anticipo pensione per le lavoratrici madri con uno sconto fino a 2 anni, tutte le novità.

Pensione: si apre un ampliamento della platea Ape sociale. L’esecutivo, nella prossima legge di bilancio, sosterrà una riduzione per le lavoratrici madri, sei mesi per ogni figlio nato, a beneficiarne le donne che faranno richiesta dell’ape sociale.

Proposta del Governo: la “Fase 2”

La proposta è stata presentata dal Governo nella “fase 2” riforma pensioni, la proposta del governo si basa sul riconoscimento del lavoro di cura ai fini previdenziali con uno “sconto” di 6 mesi per ciascun figlio, per un massimo di 2 anni.

Lo sconto massimo è riconosciuto alle lavoratrici madri in presenza di quatto figli.

Con la nuova proposta, come requisito contributivo invece di 30 anni di anzianità contributiva per l’accesso all’Ape social, si passerebbe a 29 anni in presenza di due figli e a 28 anni in caso di quattro o più figli, per i lavori gravosi la riduzione a 34 anni, invece degli attuali 36 anni.

Pensione: requisiti Ape social

Resterebbero invariati gli altri requisiti per chiedere dell’ape sociale, 63 anni di età e devono rientrare  in uno dei  seguenti casi:

  • lavoratori disoccupati senza ammortizzatori sociali che hanno maturato almeno 30 anni di contributi;
  • lavoratori disabili con una percentuale di invalidità del 74% e con almeno 30 anni di contributi;
  • lavoratori con almeno 30 anni di contributi che assistono da almeno sei mesi il coniuge o un parente di primo grado convivente con disabilità (Caregiver);
  • lavoratori che hanno svolto lavoro faticoso e pesante e rientrano nelle “attività gravose”, il lavoro dovrà essere stato svolto per almeno 6 degli ultimi 7 anni e hanno almeno 36 anni di contributi.

Lavoratori precoci, quando è possibile andare in pensione e con quali requisiti | La Redazione risponde

Pensione anticipata, APE Sociale: l’INPS pubblica le FAQ, tutte le novità e i chiarimenti 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,