Pensione RITA, l’applicazione su Inps? Il Caf non indica come fare

Pensione RITA - Rendita Integrativa Temporanea Anticipata, l'applicazione non si trova sul sito Inps? Il Caf non indica come fare, e il call center evasivo.

di , pubblicato il
pensione anticipata RITA

Pensione RITA: Buonasera ex dipendente poste italiane mi sono licenziata dal 12 2010 x dare posto a misedere foglia. Alla data odierna ho 62 anni e 32 contributi ma non so come fare x acredere alla pensione Rita via internet sul sito INPS non riesco a trovare la voce e al caf non sanno nulla. Mi può  aiutare? Grazie anticipatamente

Rendita Integrativa Temporanea Anticipata

Per poter aderire alla pensione RITA – Rendita Integrativa Temporanea Anticipata, non bisogna rivolgersi al Caf, ma bisogna contattare il Fondo di appartenenza.

Ricordiamo, che non tutti possono far domanda per la RITA, bisogna avere particolari requisiti.

Pensione Rita: requisiti

Nei  requisiti per accedere alla Rendita Integrativa Temporanea Anticipata è vincolante appartenere a forme pensionistiche complementari almeno da 5 anni. Analizziamo nel dettaglio i requisiti specifici:

  • Il lavoratore deve cessare l’attività lavorativa;
  • E’ richiesta un’età anagrafica della pensione di vecchiaia entro 5 anni successivi alla cessazione dell’attività lavorativa
  • Requisito di minimo 20 anni di contributi di cui almeno 5 versati in fondo pensione

Per i lavoratori disoccupati da lunga durata

  • l lavoratore deve cessare l’attività lavorativa;
  • E’ richiesta un’età anagrafica della pensione di vecchiaia entro 10 anni successivi alla cessazione dell’attività lavorativa
  • Requisito di minimo 20 anni di contributi di cui almeno 5 versati in fondo pensione
  • Disoccupato da almeno 24 mesi

 

Non è richiesta l’attestazione dell’Inps per la sussistenza dei requisiti.

Per tutte le informazioni, consigliamo di leggere: Pensione anticipata RITA, al via le regole applicative, tutte le novità 2018

Come fare domanda

I fondi pensionistici, si sono adeguati alla circolare Covip, che ha emanato le disposizioni tecniche. Ogni fondo, ha modificato lo statuto, e predisposto una modulistica per poter aderire, con allegati i documenti necessari, le consiglio di rivolgersi direttamente al Fondo pensione di appartenenza.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,