Pensione Quota 100, sarà con il calcolo contributivo? Si abbasserà l’assegno?

Pensione Quota 100, come sarà calcolata, ci sarà una penalizzazione sull'assegno pensionistico? Tutte le ultime indiscrezioni.

di Angelina Tortora, pubblicato il
Quota 100 e alternative possibili

Pensione Quota 100: Buonasera, sono un marittimo di anni 62 potrei andare in pensione ma visto che l’assegno si è ridotto per impegni vari sto continuando a lavorare almeno altri due anni. Ora vengo al punto dato che io faccio parte di quella fascia che dovremmo andare con retributivo/ contributivo, cosa mi comporta dato le novità in corso su quota 100, corro il rischio che possano abolire il periodo retributivo e quindi mi si abbasserebbe ulteriormente l’assegno? Ho qualche dubbio pertanto, sto valutando di andare subito in pensione. Lei cosa consiglia. La ringrazio anticipatamente della sua consulenza.

 

Attualmente non si sa ancora nulla di sicuro, la pensione Quota 100 non abolirà le misure già esistenti, ma sarà un’aggiunta a quelle esistenti, quindi avrà sempre l’opportunità di scegliere tra le varie forme pensionistiche.

In riferimento a come sarà il calcolo della Quota 100, dalle ultime indiscrezioni, si parla di una penalizzazione sull’importo dell’assegno previdenziale, l’importo sarebbe più basso perchè calcolato con il sistema contributivo.

Il calcolo della pensione con il sistema contributivo è stato introdotto dalla riforma Dini del 1995. La pensione, nel regime contributivo, è strettamente collegata alla contribuzione versata nell’arco dell’intera vita lavorativa e non agli stipendi dell’ultimo periodo, come avviene con il sistema retributivo.

Il sistema contributivo è penalizzante rispetto a quello retributivo, perché, in genere, gli stipendi degli ultimi anni sono sempre più elevati.

Consiglio di leggere: Pensione Quota 100 a quanto ammonta la penalizzazione?

La nuova misura non è ancora definitiva, quindi non si sa ancora quale sistema di calcolo verrà utilizzato e quali requisiti saranno richiesti. Per poterle dare una risposta concreta, bisogna attendere che la misura diventi definitiva, in modo da poter valutare tutte le alternative.

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Quesiti Pensione Anticipata, News pensioni, Pensioni anticipate