Pensione quota 100, dubbi e criticità, le ultime novità

Pensione Quota 100, prossimo passo la pubblicazione in G.U., ancora tanti i dubbi e le incertezze, si parla ancora di penalizzazione, ma sarà vero?

di , pubblicato il
pensione precoci

La pensione quota 100 non è ancora definita, è stato approvato il decreto ma l’iter non è completo. Il prossimo passo è la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. Tanti i dubbi e le criticità su questa nuova misura, analizziamo alcuni aspetti.

Alternative con 65 anni di età e 35 anni di contributi

Buongiorno, se io avessi 65 di età e 35 anni di contributi quando posso andare in pensione? Grazie.

Lei con questi requisiti può accedere all’APe Volontario o alla Rita (con almeno 5 anni di contributi nel Fondo pensione), oppure può attendere l’età pensionabile di 67 anni dal 2019, per accedere alla pensione di vecchiaia. I requisiti per la quota 100 sono 62 anni di età e minimo 38 anni di contributi.

Pensione Quota 100, quando arriverà il primo assegno

Buonasera, il 28 marzo 2019 compierò 62 anni con 41 anni e 6 mesi di contributi, sono disoccupato da due anni e percepisco la naspi che purtroppo il prossimo mese cesserà (sono passati 24 mesi da quando sono stato licenziato). Quando’ potrò fare la domanda per la pensione quota 100 e quando presumibilmente prenderò il primo assegno. Grazie.

Lei matura i requisiti a marzo e deve attendere 3 mesi dalla maturazione dei requisiti. Il decreto riporta “conseguono il diritto alla decorrenza del trattamento pensionistico trascorsi tre mesi dalla data di maturazione dei requisiti stessi.”

Lettera di preavviso

Buonasera, sono un dipendente di un ente locale (pubblico), e alla data del 31 dicembre 2018 ho maturato il diritto alla pensione con 63 anni e mezzo e 41 anni di contributi, visto che la finestra programmata sarà il prossimo 1 luglio  Lei ritiene fattivo inviare una istanza di preavviso all’amministrazione di appartenenza in attesa che si definisce l’iter dei decreti attuativi? Grazie per la risposta.

Si è fattibile, ma io attenderei che il decreto venga pubblicato in Gazzetta Ufficiale. L’iter non è ancora completo, il decreto entrerà in vigore dopo la pubblicazione in Gazzetta ufficiale, poi ci sarà la conversione parlamentare in legge entro 60 giorni con possibili modifiche.

Quota 100 e penalizzazioni

Buongiorno! Sono un lavoratore dipendente pubblico, vorrei chiederle se vado in pensione con 40 anni di contributi e 62 anni di età, quali penalizzazione dovrò subire? Infine gli anni di anticipo si calcolano sulla vecchia (67 anni) o anche sugli anni di servizio, ovvero da 40 a 42 e 10 mesi? Grazie.

La quota 100 non prevede ne limiti ne penalizzazioni. Il calcolo dell’assegno pensionistico viene effettuato come la pensione anticipata, ed esattamente:

  • con un’anzianità contributiva di almeno di diciotto anni al 31 dicembre 2011 con il sistema retributivo;
  • con un’anzianità contributiva almeno di diciotto anni sino al 1995 con il sistema contributivo:
  • per l’anzianità contributiva dal 1996 in poi, vige il sistema contributivo.

Pensione quota 100 e Ape Sociale

Buongiorno, dal 1 /08/2018 sono in ape sociale 104, rientro nella pensione quota 100 visto che ho 63 anni e 41 anni di contributi? Grazie.

Chi percepisce l’Ape Sociale, a mio avviso, non può aderire alla quota 100, sono due misure diverse e difficilmente compatibili, perché anche avendo i requisiti, chi ha aderito all’Ape Sociale riceve un assegno come ponte per arrivare all’età pensionabile di  67 anni. Bisogna attendere le circolari Inps per chiarimenti in merito.

Quota 100 e Naspi

Salve, io sono stata licenziata e percepisco la naspi da gennaio 2018 a ottobre 2019 avrò 66 anni e 38 di contributi, potrò richiede la pensione con quota cento o devo aspettare di completare i due anni di naspi? Grazie mille.

Anche in questo quesito bisogna attendere le disposizioni Inps, non ci sono vincoli o limiti nella quota 100, quindi presumo che chi aderisce dovrà rinunciare alla Naspi.

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]
“Visto il sempre crescente numero di persone che ci scrivono vi chiediamo di avere pazienza per la risposta, risponderemo a tutti.
Non si forniscono risposte in privato.”

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,