Pensione Quota 100 con i requisiti maturati nel 2019, le novità

Pensione Quota 100, come accedere alla misura se i requisiti sono maturati nel 2019, quali differenze tra pubblico e privato, le ultime news.

di , pubblicato il
Quota 100 e alternative possibili

Pensione Quota 100, tanti dubbi sulla maturazione dei requisiti nel 2019, la diversità tra i lavoratori del settore privato e del settore pubblico, creano confusione e malcontento nei lettori. Analizziamo il quesito di un lettore: ad aprile arrivo a 63 anni di età e ad Agosto arrivo a 38 anni di contributi, quando posso fare domanda di pensionamento per quota 100. Grazie

Pensione quota 100 e requisiti maturati nel 2019

Analizziamo le varie uscite dal mondo del lavoro con la pensione anticipata Quota 100, in base alla bozza del decreto sulla riforma pensioni, pubblicata il 4 gennaio 2019.

La pensione Quota 100 prevede i requisiti di 62 anni di età e minimo 38 anni di contributi. Il decreto evidenzia una distinzione se il lavoratore è del settore privato o pubblico. I dipendenti del settore privato che maturano i requisti nel 2019 potranno accedere alla misura pensionistica dopo tre mesi dalla maturazione dei requisiti. Mentre chi ha maturato i requisiti al 31 dicembre 2018 potranno accedere il 1° aprile 2018. Per i dipendenti pubblici la prima uscita dal lavoro è il 1° luglio 2019 per coloro che avranno maturato i requisiti entro il 31 marzo 2019, per i dipendenti pubblici che maturano i requisiti in una data successiva a marzo 2019, dovranno attendere 6 mesi dopo la maturazione dei requisiti.

Conclusione

Il nostro lettore se lavora nel privato, dovrà attendere tre mesi dalla maturazione dei requisiti, quindi da agosto a novembre 2019. Se lavora nel settore pubblico, dovrà attendere mesi da agosto, quindi potrà accedere alla pensione Quota 100 nel febbraio 2020. Ricordiamo, che la misura è in via sperimentale e sarà valida per tre anni dal 2019 al 2021.

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.