Pensione quota 100: come funziona cristallizzazione del diritto?

Cristallizzazione del diritto di pensione con la quota 100: come funziona nella pubblica amministrazione?

di , pubblicato il
pensioni-quota-100

Il diritto di cristallizzazione della pensione prevede che una volta raggiunti i requisiti per accedere ad un trattamento pensionistico, sia esso di vecchiaia o anticipato, esso non possa più essere intaccato da aumenti di età pensionabile intervenuti successivamente.

Questo significa che dal momento che un lavoratore acquisisce il proprio diritto al pensionamento raggiungendo i requisiti richiesti per l’accesso, può decidere di andare in pensione anche in un momento successivo senza che per questo intervengano aumenti o modifiche ai requisiti precedentemente raggiunti poiché il suo diritto alla pensione è “cristallizzato”.

Maturerò nel 2021 i 38 anni di contributi e i 62 anni di età anagrafica, quindi potrei richiedere la pensione quota 100. Mi spieghi cosa si intende per cristallizzazione?
Io potrei continuare a lavorare ed uscire in un qualsiasi altro momento dopo il 2021? Percepisco ugualmente il trattamento economico aziendale. Il lavoro in una P.A.
Nel decreto 4/2019 è specificato che “Il diritto conseguito entro il 31 dicembre 2021 può essere esercitato anche successivamente alla predetta data, ferme restando le disposizioni del presente articolo.”.
Come vede, quindi, la cristallizzazione al diritto alla pensione, vale anche per la quota 100, basta raggiungere i requisiti di accesso alla misura entro il 31 dicembre 2021. Una volta aperta la finestra per l’accesso al pensionamento, il beneficiario può accedere al trattamento pensionistico anche in un momento successivo poiché ha acquisito il diritto a quel tipo di pensionamento.
Per rispondere a quel che chiede, allora, può continuare anche dopo il 2021 se ha raggiunto i 62 anni di età e i 38 anni di contributi entro il 31 dicembre 2021 continuando a percepire il trattamento economico aziendale. Nella Pubblica amministrazione, infatti, il pensionamento d’ufficio, scatta al compimento dei 65 anni se si è maturato un qualsiasi diritto alla pensione.

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]
“Visto il sempre crescente numero di persone che ci scrivono vi chiediamo di avere pazienza per la risposta, risponderemo a tutti.
Non si forniscono risposte in privato.”

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , ,