Pensione quota 100, anticipata o quota 41: quale spetta con 53 anni di età

Quale possibilità di pensionamento anticipato per chi ha un'età molto giovane e abbastanza contributi? Esploriamo quota 100, quota 41 e pensione anticipata.

di , pubblicato il
pace fiscale

Io ho 36 anni di versamenti contributivi e 53 anni di età, quando potrò accedere alla pensione?

Per chi ha una giovane età e ha accumulato un bel numero di anni di contributi quali sono le alternative per un prepensionamento scegliendo tra quota 100, pensione anticipata e pensione quota 41 per lavoratori precoci? Vediamolo rispondendo al quesito della nostra lettrice.

Pensione anticipata, quota 41 o quota 100?

Non ha possibilità per rientrare nella pensione con quota 100 poiché per la misura sono richiesti almeno 62 anni di età unitamente a 38 anni di contributi.

Raggiungerebbe il requisito anagrafico fra 9 anni ma nel frattempo la misura sarebbe giunta al suo termine visto che ha scadenza fissata al 31 dicembre 2021.

In ogni caso lei rientra nella categoria dei lavoratori precoci avendo iniziato a versare i contributi a 17 anni e possedendo, di conseguenza, i 12 mesi di contributi versati prima del compimento dei 19 anni di età. In qualità di lavoratrice precoce potrebbe accedere al pensionamento con la quota 41 se rientra in una della categorie tutelate, ovvero disoccupati, caregivers, invalidi, gravosi e usuranti.

Se rientra in una di queste 5 categorie di lavoratori può accedere alla maturazione dei 41 anni di contributi alla pensione con quota 41 con decorrenza della pensione 3 mesi dopo il raggiungimento del requisito contributivo (tra 5 anni circa).

In alternativa, se non rientra nei beneficiari della quota 41 precoci, può sempre accedere alla pensione con l’anticipata con requisiti Fornero che richiede per le donne 41 anni e 10 mesi di contributi e un’attesa di 3 mesi dal raggiungimento del requisito contributivo per la decorrenza della pensione (42 anni e 10 mesi di contributi, invece, sono richiesti per gli uomini).

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]
“Visto il sempre crescente numero di persone che ci scrivono vi chiediamo di avere pazienza per la risposta, risponderemo a tutti.
Non si forniscono risposte in privato.”

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , ,