Pensione precoce e lavoro gravoso, la certificazione con modulo AP 116

Pensione anticipata precoce e lavoro gravoso, come fare una corretta certificazione ed evitare che venga respinta | La Redazione risponde

di , pubblicato il
lavoro gravoso

Pensione lavoro gravoso e certificazione modulo AP 116, il quesito di un nostro lettore

Buonasera, sono un lavoratore precoce in quanto ho iniziato il lavoro in giovanissima età a 14 anni, a febbraio 2018 ho 41 anni di contributi versati, attualmente in forza lavoro in una ditta di trasporto pubblico locale la qualifica attuale è di parametro 190 (ccnl autoferrotranvieri) impianti manutenzione, svolgo mansioni di prova autobus su strada, manutenzione autobus con lavorazioni in altezza con imbragature e casco,in piu’ sono 22 anni che faccio linea fissa per trasporto persone,vorrei sapere se posso fare domanda di pensione.

E che tipo di certificazione richiedere al datore di lavoro. Sarei molto grato di una risposta esauriente.

Noi cerchiamo di rispondere ai numerosi quesiti che pervengono alla redazione in modo esauriente, consultando leggi, circolari, sentenze. Ogni caso è a se, consigliamo sempre di rivolgersi ad un patronato per valutare la singola situazione.

In quest’articolo esamineremo la certificazione da presentare per poter accedere alla pensione anticipata lavori gravosi e le tante criticità riscontrate.

Lavoro gravoso e certificazione modulo  AP 116

Una delle tante criticità legate all’APE Sociale e alla pensione anticipata precoci per i lavoratori che svolgono mansioni gravose, è legata alla certificazione richiesta mediante modulo AP 116. La certificazione modulo AP 116 è compilato dalle ditte per le quali si è prestato servizio. Il Modello è scaricabile e compilabile nel sito INPS -nella Sezione Prestazione e Servizi/tutti i moduli – ATTESTAZIONE DEL DATORE DI LAVORO.

Lavoro gravoso e certificazione, se l’azienda è cessata, cosa fare? | La Redazione risponde

Criticità lavoro gravoso

Molti i casi di domande rifiutati perchè l’inquadramento del dipendente non era corretto o perchè la classificazione Inail aziendale non prevedeva quella qualifica come lavoro gravoso.

Consigliamo, prima di presentare la domanda, di verificare il tipo di assunzione e la qualifica inail aziendale, questo per evitare un rifiuto o correggere eventuali errori, prima di inoltrare la pratica.

Il patronato può effettuare il controllo e verificare se è possibile fare la domanda di pensione anticipata.

Pensione lavoro gravoso “Autista di mezzi pesanti”, la qualifica errata, domanda rifiutata

Pensione lavoro precoce e gravoso: domanda respinta, ma i requisiti ci sono, cosa fare? | La Redazione risponde

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]

.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , ,