Pensione Opzione donna e Class Action: ancora si può aderire

COme aderire alla class Action del Comitato Opzione Donna? Fino a quando c'è tempo?

di , pubblicato il
COme aderire alla class Action del Comitato Opzione Donna? Fino a quando c'è tempo?

E’ ancora possibile aderire alla class action proposta dal Comitato Opzione Donna per poter accedere alla pensione anticipata dall’età di 57 anni. La class action al Tar Lazio prevede una pronuncia del Tribunale per le ore 12,00 del 6 ottobre 2015; il ricorso collettivo è stato sottoscritto da oltre 500 donne. Dopo la notifica dello scorso 26 marzo all’INPS, al Ministero del Lavoro e all’Avvocatura dello Stato, si chiede che l’Opzione donna sia estesa a tutte le lavoratrici che matureranno i requisiti entro il 31 dicembre 2015. I requisiti richiesti per il pensionamento anticipato con l’Opzione donna sono di

  • 57 anni di età per le lavoratrici dipendenti
  • 58 anni di età per le lavoratrici autonome
  • 35 anni di contributi

  La scelta di accedere alla pensione anticipata con l’Opzione donna prevede i ricalcolo totale del trattamento previdenziale con il metodo contributivo che comporta una riduzione dell’importo che va dal 25 al 30%.  

Class Action come aderire

La class action, essendo pubblica, prevede la possibilità di adesione di tutte le lavoratrici interessate anche se il ricorso è già avviato e pendente. Per aderire bisogna avere i requisiti in possesso delle ricorrenti iniziali. Si può aderire in forma autonoma assistite dal proprio legale di fiducia fino a 20 giorni prima dell’udienza, fissata il 6 ottobre. Per poter aderire, invece, alla vertenza avendo il supporto dei legali che l’hanno promossa i termini sono scaduti lo scorso 30 giugno.

Argomenti: