Pensione Opzione donna con legge 104, quali possibilità

Pensione Opzione donna con legge 104, quali possibilità ci sono e se le nate del 1961 hanno speranza di poter fare domanda.

di , pubblicato il
pensione

Pensione Opzione donna prorogata solo per il 2019, con requisiti vincolanti e lasciando fuori una grossa platea di lavoratrici. Una lettrice del comparto scuola, ci pone il seguente quesito: Buongiorno, le chiedo cortesemente un’informazione. Ho 36 anni di insegnamento, età 55, a dicembre 2019 compirò i 56. Posso contare su opzione donna per uscire prima dalla scuola con il pensionamento? Ho la legge 104 per una zia ma non la residenza.

La pensione anticipata Opzione donna per il comparto scuola segue delle direttive diverse, abbiamo trattato l’argomento in quest’articolo: Opzione donna scuola: pensione anticipata, entro quando fare domanda?

Analizziamo il quesito della nostra lettrice.

Pensione Opzione donna anche per le nate nel 1961?

Al momento lei non può accedere alla pensione anticipata Opzione donna prorogata per il 2019, in quanto i requisiti richiesti di 35 anni di contributi e 58 anni di età per le lavoratrici dipendenti devono essere maturati entrambi entro il 31 dicembre 2018. Questo limite ha deluso molte lavoratrici, che avevano sperato in una soluzione diversa. Infatti, ritornando indietro prima dell’applicazione della norma nel Decreto Legge 4/2019, la pensione anticipata Opzione donna doveva essere approvata in modo istituzionale e doveva includere anche le nate del 1961, con la maturazione dei requisiti entro il 31 dicembre 2019.

Pensione Opzione donna: c’è ancora speranza

Il gruppo Opzione donne le escluse, ha pubblicato un recente post su Facebook in cui ringrazia “il sottosegretario Durigon circa la prosecuzione della misura Opzione donna anche nella prossima legge di bilancio. Nell’impossibilità al momento di poter ottenere di più, non abbiamo tuttavia motivo da dubitare che l’impegno sia serio e fondato. Non abbasseremo tuttavia la guardia fino a quando l’obbiettivo non sarà raggiunto per quelle del 1961 intanto, e per le compagne minori di conseguenza“.

Quindi, si evince che ci sono buone speranze che la misura sarà rinnovata per i prossimi anni con la modifica della maturazione dei requisiti al 31 dicembre 2019.

Pensione e legge 104

La misura Opzione donna non agevola i possessori di legge 104 per se stessi o per assistere un familiare disabile con handicap grave.

Ci sono altre forme pensionistiche che tengono conto di queste categorie di tutela: APE Sociale prorogata per il 2019 e Quota 41 per lavoratori precoci. In entrambe queste misure pensionistiche lei non rientra.

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]
“Visto il sempre crescente numero di persone che ci scrivono vi chiediamo di avere pazienza per la risposta, risponderemo a tutti.
Non si forniscono risposte in privato.”

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , ,

I commenti sono chiusi.