Pensione minima sale a 780 euro: tre cose da sapere sulla pensione di cittadinanza

Tra le priorità della riforma pensioni allo studio del nuovo governo l'aumento dell'assegno della minima: salirà a 780 euro. Ecco per chi.

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
pensione e invalidità

L’aumento della pensione minima è tra i pilastri della riforma pensioni. Gli assegni saliranno a 780 euro secondo i parametri previsti per il reddito di cittadinanza. Lo scopo è quello di garantire a tutti i pensionati, anche a chi vive con la minima, un reddito dignitoso per far fronte alle spese della vita quotidiana. Da quando partirà il ricalcolo dell’importo della pensione minima, quali saranno i requisiti di accesso e con quali coperture potrà essere garantita la misura? Quali i rischi? Ecco tre cose da sapere.

Pensione minima, aumenti: i tempi della riforma per la pensione di cittadinanza

Verosimilmente la riforma pensione potrebbe procedere di pari passo con il reddito di cittadinanza.

Riforma pensioni minime: quale copertura economica

La riforma riguarderebbe potenzialmente almeno 4 milioni e mezzo di pensionati. L’esborso non sarebbe indifferente. Ricordiamo che ad oggi la pensione minima è di 507 euro, mentre quella sociale ammonta a 453 euro. Entrambe le erogazioni dovrebbero essere portate a 780 euro.

Parte della copertura economica per la misura dovrebbe arrivare da fonti comunitarie in applicazione del provvedimento A8-0292/2017 approvato dal Parlamento europeo che garantirebbe l’utilizzo del 20% della dotazione del Fondo sociale europeo (FSE).
Per compensare le spese è stata anche ipotizzata la possibilità di includere nell’aumento la quattordicesima mensilità, erogata a luglio.

L’aumento della pensione minima potrebbe incentivare il lavoro in nero?

Chiudiamo con uno scenario preoccupante che qualcuno ha evidenziato, ovvero il rischio che portare la minima a quasi 800 euro potrebbe incentivare il lavoro in nero perché i lavoratori interessati potrebbero trovare più conveniente non versare i contributi facendo affidamento sulla pensione minima.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: News pensioni, Riforma pensioni