Pensione e lavoro gravoso anche per gli autonomi? | La Redazione risponde

Lavoratore autonomo che svolge lavoro gravoso, può andare in pensione con l'APE social? | La Redazione risponde.

di , pubblicato il
pensione camionista

Pensione e lavoro gravoso autonomo, il quesito di un nostro lettore:

Buongiorno, ho letto un vostro articolo sul lavoro gravoso. Mio marito è un autotrasportatore autonomo ha 62 anni e 39 anni di contributi versati è dal 1981 che è autonomo. Può essergli riconosciuto il lavoro gravoso?

La ringrazio se può darmi una risposta, cordiali saluti.

Vediamo insieme qual è il lavoro gravoso e come è classificato:

Grazie all’ Ape sociale, i lavoratori addetti a mansioni gravose potranno andare in pensione anticipata, con 63 anni di età e 36 anni di contribuzione versata.

Lavoro gravoso

Rientrano nelle mansioni gravose, quelle per cui è richiesto “un impegno tale da rendere particolarmente difficoltoso e rischioso il loro svolgimento in modo continuativo”. Nell’elenco dei lavori gravosi, vi è anche la categoria di: conduttori di mezzi pesanti e camion. 

 Requisiti per l’accesso all’APE Sociale

Per ottenere l’indennità è necessario che i soggetti in possesso delle condizioni indicate dalla legge abbiano, al momento della domanda di accesso, i seguenti requisiti:

  • almeno 63 anni di età;
  • almeno 30 anni di anzianità contributiva; per i lavoratori che svolgono mansioni di lavoro gravoso e un’anzianità contributiva minima richiesta è di 36 anni;
  • non essere titolari di alcuna pensione diretta.

L’accesso al beneficio è inoltre subordinato alla cessazione di attività di lavoro dipendente, autonomo e parasubordinato svolta in Italia o all’estero.

Ma gli autonomi rientrano?

Gli addetti a mansioni gravose, sono lavoratori che svolgono una delle professioni indicate nell’allegato C della Legge di Stabilità e sono sempre lavoratori dipendenti. Questo esclude non solo gli autonomi, ma anche i lavoratori parasubordinati.

Gli autonomi non possono fare domanda di APE Sociale, rientrano esclusivamente i lavoratori careviger o disabili. Restano esclusi disoccupati e addetti a mansioni gravose. Il testo della legge non è chiaro su questa norma, ma emerge implicitamente dalla circolare applicativa INPS n.100.

Leggi anche: Pensione: lavoro usurante o gravoso, il camionista come va considerato? | La Redazione risponde

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,