Pensione lavori usuranti: requisiti 2016

Quali sono i requisiti richiesti ai lavoratori per poter beneficiare dell'anticipo concesso per i lavori usuranti?

di , pubblicato il
Quali sono i requisiti richiesti ai lavoratori per poter beneficiare dell'anticipo concesso per i lavori usuranti?

Con messaggio 389 del 2016 l’INPS riepiloga quelli che sono i requisiti per accedere alla pensione anticipata per quei lavoratori che svolgono i cosiddetti lavori usuranti.   La domanda per l’accertamento dei requisiti per i lavoratori che li perfezionano tra il 1 gennaio e il 31 dicembre 2016, va presentata entro il 1 marzo e possono presentarla:

  • i lavoratori che hanno svolto lavori usuranti
  • i lavoratori addetti alla linea di catena
  • i conducenti di veicoli, di capienza complessiva non inferiore a 9 posti adibiti al trasporto pubblico
  • lavoratori notturno con numero di notti non inferiori a 64 l’anno per un periodo di almeno 6 ore consecutive comprendenti il periodo tra mezzanotte e le 5
  • lavoratori notturni che prestano la loro attivita’ per almeno tre ore nell’intervallo tra la mezzanotte e le cinque del mattino per periodi di lavoro di durata pari all’intero anno lavorativo.

  Il lavoro usurante deve essere stato svolto per almeno 7 anni negli ultimi 10 anni di lavoro.   Per il pensionamento anticipato il lavoratore deve raggiungere la quota 97,6 con almeno 35 anni di contributi e 61 anni e 7 mesi di età. Per i lavoratori notturni con meno di 78 notti i requisiti sono elevati di 2 anni (così anche per i lavoratori autonomi) nel seguente modo: almeno 36 anni di contriuti versati e almeno 62 anni e 7 mesi di età.

Argomenti: ,