Pensione Forze Armate e riscatto aumenti periodo di servizio: a chi spetta e in che misura

A quali militari spetta la maggiorazione contributiva per periodi di servizio e in quale misura?

di , pubblicato il
pensioni
Buonasera,
sono un ex sottufficiale dell’esercito e sono nato il 21 luglio 1963.
In data 06 settembre 1983 mi sono arruolato e successivamente congedatomi il 05 novembre 1993 per un totale di dieci anni e due mesi di servizio militare nel Corpo della Sanità.
So che esiste la possibilità di riscattare un anno di contributi ogni cinque anni.
Il mio quesito è: se si qual’è la procedura?
Grazie infinite per una sua risposta.

La normativa prevede che il personale militare in specifiche situazioni di servizio ha diritto a maggiorazioni contributive rispetto all’anzianità versata e nello specifico:

  • spetta maggiorazione di 1/5 (un anno ogni 5 di servizio prestato) per servizio presso comandi, enti, reparti, unità di campagna e truppe alpine;
  • spetta maggiorazione di 1/3 (un anno ogni 3 di servizio prestato) per servizio su navi in armamento o in riserva;
  • spetta maggiorazione di 1/3 (un anno ogni 3 di servizio prestato)per gli addetti al controllo dello spazio aereo:
  • spetta maggiorazione di 1/3 (un anno ogni 3 di servizio prestato) per gli addetti al servizio di volo
  • spetta maggiorazione di ½ (1 anno per i primi 2 ani di servizio prestato) e successivamente di 1/3 (un anno ogni 3 di servizio prestato dopo il secondo)per i sotto ufficiali addetti ai confini di terra e per i militari di truppa del Corpo GdF
  • spetta maggiorazione di 1/5 (un anno ogni 5 di servizio prestato)per i militari adibiti ai reparti di correzione o di pena;

Chi può fare domanda di riscatto maggiorazione?

Possono presentare domanda di riscatto solo i militari in servizio attivo ma non possono avvalersi del riscatto della maggiorazione gli ex militari che sono passati nel servizio civile.

Nel suo caso, quindi, non essendo, tra l’altro, il Corpo della Sanità compreso tra quelli che potevano richiedere la maggiorazione, non avrebbe potuto vantare lo stesso il diritto al beneficio in quanto ex militare passato al servizio civile.

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]
“Visto il sempre crescente numero di persone che ci scrivono vi chiediamo di avere pazienza per la risposta, risponderemo a tutti.
Non si forniscono risposte in privato.”

Argomenti: , ,