Pensione di vecchiaia: cosa succede se nel 2022 entra in vigore la quota 41 per tutti?

Cosa accadrà alla pensione di vecchiaia se dovesse entrare in vigore la quota 41 per tutti indipendentemente dall'età?

di , pubblicato il
pensione

Se nel 2022 raggiungo i 67 anni con 38 anni di contributi potrò andare in pensione di vecchiaia? Se il governo stabilisce quota 41 nel 2022, dovrò poi attendere questa nuova disposizione?

Il governo ha promesso, allo scadere della quota 100 il 31 dicembre 2021, l’introduzione di una nuova misura che permetta il pensionamento anticipato: la quota 41 per tutti che permetterà, indipendentemente dall’età anagrafica, l’accesso alla pensione con 41 anni di contributi.

Questo permetterebbe alle donne di anticipare ulteriormente la pensione anticipata di 10 mesi e agli uomini di anticiparla di 1 anno e 10 mesi.

Ovviamente, essendo una promessa, non è dato sapere, ad oggi, se la misura verrà attuata o meno. Quello che è certo è che la quota 41 per tutti sarebbe un’alternativa alla quota 100 e alla pensione anticipata fermo restando il diritto al pensionamento di vecchiaia al raggiungimento dei 67 anni per chi ha almeno 20 anni di contribuzione versata.

La pensione di vecchiaia, quindi, al di là dell’attuazione della nuova misura ipotizzata, non sarà in alcun modo alterata rimanendo l’unica possibilità di accesso alla pensione per chi ha pochi anni di contributi. Non esiste, infatti, alcuna altra misura che permette il pensionamento con soli 20 anni di contributi.

Per rispondere al nostro lettore, quindi, se nel 2022 compirà gli anni per accedere alla pensione di vecchiaia (che potrebbero subire un aumento da qui al 2022 per effetto dell’adeguamento della speranza di vita Istat) con 38 anni di contributi, potrà accedere tranquillamente alla pensione senza il dover attendere il compimento dei 41 anni di contributi che sarebbero richiesti per l’accesso alla quota 41 per tutti.

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]
“Visto il sempre crescente numero di persone che ci scrivono vi chiediamo di avere pazienza per la risposta, risponderemo a tutti.
Non si forniscono risposte in privato.”

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,