Pensione di reversibilità: aumento di 52,91, un beneficio che pochi conoscono

Pensione di reversibilità con un aumento di 52,91, non tutti ne sono a conoscenza, ecco a chi spetta e come chiederlo.

di , pubblicato il
pensione reversibilità

Pensione di reversibilità e assegni familairi, esiste un beneficio che pochi conoscono, si tratta dell’assegno al nucleo familiare che spetta alle vedove o vedovi inabili, titolari di pensione di reversibilità.

L’assegno corrisposto ammonta in 52,91 euro al mese, viene riconosciuto ai soggetti che hanno perso il coniuge e ammonta a seicento euro l’anno. E’ possibile chiedere anche gli arretrati per un ammontare non superiore a 3.400 euro.

La domanda dell’assegno la possono inoltrare sia i dipendenti del settore pubblico che i dipendenti del settore privato.

Per maggiori informazioni sulla pensione di reversibilità, consigliamo di leggere: Domanda di pensione di reversibilità, entro quando va fatta?

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.