Pensione di reversibilità all’ex moglie quando spetta

Pensione di reversibilità: quando spetta al coniuge divorziato e come si divide tra coniuge superstite e figlio nato dal precedente matrimonio?

di , pubblicato il
Pensione di reversibilità: quando spetta al coniuge divorziato e come si divide tra coniuge superstite e figlio nato dal precedente matrimonio?

Ho 67 anni.

Sono divorziato e l’assegno divorzile è stato saldato in una unica soluzione.
Quindi non devo corrispondere nessun assegno divorzile alla mia ex moglie.
Ho una figlia minore in età scolastica.
In caso di un mio nuovo matrimonio, il diritto alla reversibilità della mia pensione come sarà stabilito?

Pensione di reversibilità all’ex coniuge: quando?

La pensione di reversibilità spetta all’ex coniuge solo se si rispettano tre condizioni:

  • deve percepire dall’ex coniuge defunto l’assegno divorzile periodico (e non aver ricevuto l’assegno di divorzio in un’unica soluzione)
  • l’ex coniuge superstite non deve essere nuovamente coniugato
  • il rapporto di lavoro da cui trae origine la pensione deve essere anteriore alla sentenza di divorzio.

Già per il fatto che non corrisponde l’assegno periodico divorzile alla sua ex in futuro non le spetterebbe l’eventuale pensione di reversibilità, dunque poiché le 3 condizioni devono essere rispettate tutte.

Come si divide la pensione di reversibilità?

Al coniuge superstite spetta il 60% della pensione come reversibilità.

Una quota della pensione spetta anche alla figlia (rientrano anche i figli nati da precedenti matrimoni)

  • se minore di 18 anni o se studentessa,
  • se priva di lavoro retribuito e a carico del genitore defunto, il limite passa a 21 anni in caso frequenti una scuola professionale
  • 26 anni, in caso di frequenza dell’università.

Mentre per il coniuge superstite la pensione di reversibilità scatta automaticamente, nel caso dei figli va richiesta con specifica domanda.

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]
“Visto il sempre crescente numero di persone che ci scrivono vi chiediamo di avere pazienza per la risposta, risponderemo a tutti.
Non si forniscono risposte in privato.”

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,