Pensione di inabilità: quando spetta e come richiederla

Chi ha invalidità al 100% può accedere a pensione di inabilità?

di Patrizia Del Pidio, pubblicato il
assegno invalidità nel pubblico impiego

Buongiorno,

dal 2015 sono invalida al 100% a seguito di una neoplasia cerebrale, percepisco solo la pensione di invalidità  e volevo sapere se mi spetta anche la pensione di inabilita’ e come vi si accede grazie.

 

La pensione di inabilità viene erogata, a domanda, ai lavoratori cui viene riconosciuta ed accertata l’assoluta e permanente impossibilità di svolgere qualsiasi attività lavorativa.

Ne hanno diritto i lavoratori dipendenti, autonomi e gli iscritti alla Gestione Separata.

L’assoluta e permanente impossibilità di svolgere qualsiasi attività lavorativa a causa di infermità o difetto fisico o mentale, valutati dalla Commissione Medica Legale dell’INPS.

L’inabilità lavorativa, è bene chiarirlo, non è da confondere con l’invalidità poiché sono due istituti completamente diversi. Con invalidità al 100%, infatti, si può comunque continuare a lavorare mentre l’inabilità presuppone l’impossibilità a svolgere qualsiasi attività lavorativa.

Per farsi riconoscere l’inabilità e percepire, quindi, la conseguente pensione, deve sottoporsi a visita Medica presso Commissione Inps.

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]

“Visto il sempre crescente numero di persone che ci scrivono vi chiediamo di avere pazienza per la risposta, risponderemo a tutti”

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lettere, Quesiti invalidità e inabilità, Welfare e previdenza, Pensione Invalidi