Pensione con 41 anni di contributi: cosa accade dopo la ricongiunzione dei figurativi?

Per accedere alla pensione anticipata con 41 anni di contributi possono essere usati soltanto 2 anni di figurativi. Cosa accade ai contributi ricongiunti?

di Patrizia Del Pidio, pubblicato il
Per accedere alla pensione anticipata con 41 anni di contributi possono essere usati soltanto 2 anni di figurativi. Cosa accade ai contributi ricongiunti?

Buongiorno Patrizia, mi chiamo Domenico seguo sempre con interesse la sua rubrica ed ho una domanda da farle che mi sta molto a cuore. Sento spesso dire che per accedere alla nuova pensione quota 41 governo Salvini Di Maio bisogna avere un tetto massimo di 2 anni di contributi figurativi io durante la mia carriera lavorativa purtroppo sono stato messo 4 anni in Cigs poi dopo essere stato assunto nel pubblico impiego ho fatto la ricongiunzione dei contributi passando prima da Inps a Inpdap per poi essere trasferito di nuovo d’ufficio all’ Inps. La ricongiunzione è stata a costo zero in quanto le marche che avevo mi hanno detto che erano alte, le chiedo i 4 anni di Cigs devono essere considerati sempre figurativi anche se sono stati ricongiunti poi altri 4 mesi di mobilità li ho riscattati pagando 120 euro cosa non può dire in proposito? Grazie infinitamente.

L’ipotesi di pensione con 41 (o 42) anni di contributi ipotizzata dalla maggioranza di governo, a differenza dell’attuale quota 41, sarebbe aperta a tutti e non solo ai lavoratori precoci e nelle intenzioni di Salvini e Di Maio dovrebbe andare a sostituire l’attuale pensione anticipata riducendo, di fatto, i contributi necessari all’accesso dai 43 anni e 3 mesi (42 anni e 3 mesi per le donne) di contributi previsti a partire dal 1 gennaio 2019.

La pensione con 41 anni di contributi prevede però una limitazione nell’utilizzo dei contributi figurativi a solo 2 anni utili al calcolo dei contributi richiesti.

Nonostante lei parli di contributi figurativi ricongiunti, e quindi spostati da una cassa previdenziale all’altra, restano pur sempre contributi figurativi e quindi se lei è in possesso di  4 anni di contributi figurativi Cigs, potrà usarne per il raggiungimento dei 41 anni di contributi necessari alla pensione in questione, soltanto 2.

Ovviamente allo stato attuale dei fatti si tratta pur sempre soltanto di ipotesi poiché finchè non ci sarà un decreto attuativo che spieghi modalità e accesso al beneficio non si ha sicurezza di nulla.

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]

“Visto il sempre crescente numero di persone che ci scrivono vi chiediamo di avere pazienza per la risposta, risponderemo a tutti”

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lettere, Quesiti contributi, Contributi, Contributi figurativi

I commenti sono chiusi.