Pensione anticipata: quando spetta con 56 anni di età e 41 anni di contributi?

Come accedere alla pensione anticipata in due scenari differenti: con o senza 1 anno di contributi che non si trovano.

di Patrizia Del Pidio, pubblicato il
pensione anticipata APE

Rispondiamo al quesito di un lettore che deve accedere a breve alla pensione anticipata.

Buongiorno,

Vorrei indicativamente sapere quando potrò andare in pensione.
Non appartengo a lavori usuranti e non assisto a parenti invalidi.
Ho iniziato il lavoro nel 1977 e sono del 1962.
Ho già fatto la conversione per l’anno di leva, sembra (perché ancora non è dato sapere ) che non si trovino i contributi versati nel 1978 per i seguenti tutto ok .
Grazie
Essendo nato nel 1962 ha 56 anni di età e avendo iniziato a lavorare nel 1977 avrebbe, nel 2018 (dipende dal mese in cui ha iniziato a lavorare), 41 anni di contributi più un anno di contributi per il riscatto dell’anno di leva. Per il problema che mi riferisce dell’anno di contributi relativi al 1978 che non si trovano le propongo i due diversi scenari in cui potrebbe trovarsi, quello in cui la situazione si risolva e l’anno di contributi in oggetto venga ritrovata o quella in cui resti senza quell’anno contributivo.

Con i contributivi del 1978

Con tutti gli anni di contributi versati e l’anno di leva lei avrebbe 42 anni di contributi e le mancherebbero, in teoria, soltanto 10 mesi per accedere alla pensione anticipata. In caso abbia iniziato a lavorare dopo il mese di marzo 1977, però, raggiungerebbe il requisito dei 42 anni e 10 mesi dopo il 1 gennaio 2019 e in questo caso scatterebbe l’aumento dell’età pensionabile di 5 mesi previsto per quella data legato all’aspettativa di vita Istat. Le occorrerebbero, quindi, 5 mesi in più per accedere alla pensione, ma in ogni caso potrebbe accedervi nel corso del 2019.

Senza i contributi del 1978

Se non dovessero saltare fuori i contributi del 1978 (anche se la cosa mi sembra assai improbabile) si troverebbe con un anno di contributi in meno e, quindi, con 41 anni di contributi.
Per accedere alla pensione anticipata le servirebbero 43 anni e 3 mesi di contributi versati che raggiungerebbe nel 2020 (sempre in base al mese in cui ha iniziato a lavorare nel 1977).
Per dubbi e domande contattami: [email protected]
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lettere, News pensioni, Pensioni anticipate