Pensione anticipata Rita con 59 anni e 30 anni di contributi, è possibile

Pensione anticipata RITA con 59 e 30 anni di contributi, di cui 8 nel fondo Espero, è possibile?

di , pubblicato il
Cosa fare se la domanda di APE Sociale viene respinta

Buongiorno, volevo sapere se la pensione anticipata Rita c’è ancora. Io ho 59 anni e 30 di contributi, 8 anni adesione al fondo Espero. Posso fare domanda? Si riesce a sapere quanto verrei a prendere approssimativamente?

Alla Rita possono accedere sia i lavoratori del settore privato che i lavoratori del settore pubblico purché abbiano aderito a piani individuali pensionistici o fondi pensione.

Requisiti RITA

Per aderire alla Rita, bisogna essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • il lavoratore deve cessare l’attività lavorativa;
  • richiesta un’età anagrafica con un anticipo di cinque anni dalla pensione di vecchiaia
  • requisito di minimo 20 anni di contributi di cui almeno 5 versati in fondo pensione;

Per i lavoratori disoccupati da lunga durata

  • il lavoratore deve cessare l’attività lavorativa;
  • richiesta un’età anagrafica con un anticipo di cinque anni dalla pensione di vecchiaia
  • requisito di minimo 20 anni di contributi di cui almeno 5 versati in fondo pensione
  • disoccupato da almeno 24 mesi

Per tutte le informazioni, consigliamo di leggere: Pensione anticipata RITA, al via le regole applicative, tutte le novità 2018

Fondo Espero

Tutti i fondi pensionistici si sono adeguati alla normativa vigente in materia di RITA, anche il Fondo Espero, ha predisposto una modulistica da scaricare per poter fare domanda.

E’ possibile scaricare qui il modulo: Fondo Espero_Mod_RITA

Le consiglio di contattare il fondo Espero e con loro valutare la sua posizione.

Contatti Fondo Espero

Tel. 06 52279155

mail: [email protected]

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , ,