Pensione anticipata: più flessibilità anche per autonomi entro fine anno

Ultimissime pensione anticipata: Taddei conferma l’impegno alla flessibilità in uscita entro fine anno. Ecco le prossime mosse del governo

di , pubblicato il
Ultimissime pensione anticipata: Taddei conferma l’impegno alla flessibilità in uscita entro fine anno. Ecco le prossime mosse del governo

Pensione anticipata: obiettivo flessibilità entro fine anno. Lo ha confermato Filippo Taddei, responsabile economico del Pd, nel corso di un’intervista delle ultime ore. Le sue parole ottimistiche, che trovano conferma nei dati del lavoro forniti dall’Inps, prevedono novità interessanti anche per i lavoratori autonomi. Quali saranno i prossimi passi della riforma delle pensioni? Taddei ha cercato di rassicurare i lavoratori prossimi alla pensione, ma anche i giovani lavoratori che già guardano all’obiettivo pensione, ribadendo che l’intervento per la pensione anticipata è “assolutamente” confermato entro la fine del 2015.

A breve quindi ci saranno novità importanti per “la generazione intrappolata dalla riforma Fornero”. Il riferimento è anche agli esodati.

Riforma pensione: anticipata anche per autonomi?

Non solo: Taddei ha confermato che all’interno della riforma delle pensioni ci sarà spazio anche per una maggiore garanzia dei lavoratori autonomi, troppo spesso tagliati fuori da interventi di questo tipo. Anche per i freelance quindi l’obiettivo del governo è quello di assicurare, a partire dai prossimi mesi, una maggiore flessibilità in uscita. A favore dei giovani sono in calendario anche misure per incentivare ulteriormente le assunzioni, già spinte notevolmente dagli sgravi fiscali. I tempi per la riforma delle pensioni saranno davvero così brevi? Certo è che, se si intende veramente rispettare le scadenze, i tempi stringono. Al ritorno delle ferie occorrerà dare un’accelerata per far fede agli impegni fiscali presi.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: