Pensione anticipata o prepensionamento, c’è qualche possibilità?

Quale alternativa di pensionamento e prepensionamento per un addetto al magazzino con 52 anni di età e 37 anni di contributi?

di Patrizia Del Pidio, pubblicato il
Quale alternativa di pensionamento e prepensionamento per un addetto al magazzino con 52 anni di età e 37 anni di contributi?

Salve, la contatto per sapere esattamente se c’e’ la possibilità di un prepensionamento!! Io ho 52 anni a giugno, ho cominciato a lavorare a 15 anni finito le scuole, sono nel ramo dell’autotrasporto, sono magazziniere addetto a carico e scarico con orari impossibili…Volevo sapere s’è c’e’ la possibilità di qualche via per un prepensionamento oppure una buona uscita da parte del mio datore di lavoro. Attendo cortesemente sue notizie. Grazie

 

Anche se rientra nei lavoratori precoci al momento non può accedere ad alcuna forma di pensionamento anticipato poiché ha soltanto 37 anni di contributi se, come scrive, dall’età di 15 anni lavora in regola maturando contributi. Se la sua mansione contrattuale, però, è quella di magazziniere addetto al carico e scarico delle merci potrebbe rientrare nella quota 41 dei lavoratori precoci ed accedere al pensionamento con 41 anni di contributi.

La quota 41, infatti, è una forma di pensionamento riservata ai lavoratori precoci che hanno versato almeno 12 mesi di contributi derivanti da lavoro effettivo prima del compimento dei 19 anni di età che rientrano in una della seguenti categorie di salvaguardia: disoccupati, caregiver, invalidi, lavoratori addetti alle mansioni gravose e lavori usuranti.

Nei lavori gravosi rientra il lavoro come Facchini, addetti allo spostamento merci ed assimilati, che l’Istat classifica con il codice 8.1.3.1.0. Si tratta dei lavoratori che si occupano delle operazioni di carico, scarico e movimentazione di merci e bagagli presso aeroporti, stazioni ferroviarie, porti e imprese, anche per conto dei clienti di alberghi e di altre strutture ricettive.

I magazzinieri, invece, sono catalogati dall’Istat con il codice 4.3.1.2.0 e si tratta degli Addetti alla gestione dei magazzini e professioni assimilate.

Importante, quindi, in questo caso, vedere sul suo contratto di assunzione quale è l’esatta categoria riportata e rivolgersi ad un patronato per vedere se rientra nei lavori gravosi poiché molte sono state le domande di pensione anticipata quota 41 respinte proprio a causa della errata catalogazione della mansione.

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]

“Visto il sempre crescente numero di persone che ci scrivono vi chiediamo di avere pazienza per la risposta, risponderemo a tutti”

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lettere, Quesiti quota 41 precoci, News pensioni