Pensione anticipata lavoratore precoce, se cambio lavoro, cosa succede?

Pensione anticipata lavoro precoce e usurante, se cambio lavoro, conservo il diritto alla quota 41? | La Redazione risponde.

di , pubblicato il
Lavoratori precoci e lavoro usurante

Pensione anticipata e requisiti lavoro precoce e usurante, il quesito di un nostro lettore:

Buongiorno sono un vostro assiduo lettore molto interessato al tema pensioni precoci ed usuranti, essendo un autista di autobus di linea (considerato lavoro usurante) con 39 anni circa di contributi, avendo compiuto 60 anni a settembre 2017, dovrei andare in pensione a 61 anni e 7 mesi circa (quota 97,6 ).

Avendo un terreno di 6 ettari di terra ed iscrivendomi come coltivatore diretto, volevo sapere se smetto di fare l’autista di autobus, ed avendo lavorato più della meta della vita lavorativa complessiva come usurante e sono anche precoce, mantengo sempre i requisiti acquisiti? Grazie sin d’ora e distinti saluti.

Nella nuova legge di Bilancio 2018, in riferimento alla riforma pensione, è stato previsto l’allargamento delle categorie dei lavoratori gravosi. Da 11 categorie di lavoratori che svolgono lavori gravosi previsti dall’Ape sociale sono stati aggiunti i lavoratori marittimi, i pescatori, gli operai agricoli e quelli siderurgici (di seconda fusione).

Esaminiamo in breve quali sono i lavori gravosi e quali quelli usuranti e se è possibile cambiare lavoro e mantenere i requisiti per la pensione anticipata.

Lavoro gravoso: elenco delle 15 categorie

Queste 15 categorie sono esentate dall’innalzamento dell’età della pensione, il requisito richiesto è di 36 anni di contributi e quello di aver svolto lavori gravosi per 6 anni negli ultimi 7.

Le categorie di lavori gravosi previste per accedere all’Ape sociale sono:

  • operai dell’industria estrattiva;
  • dell’edilizia e della manutenzione degli edifici;
  • conduttori di gru o di macchinari mobili per la perforazione nelle costruzioni;
  • conciatori di pelli e pellicce;
  • conduttori di convogli ferroviari e personale viaggiante;
  • conduttori di mezzi pesanti e camion;
  • personale delle professioni sanitarie infermieristiche ed ostetriche ospedaliere con lavoro organizzato in turni:
  • addetti all’assistenza personale di persone in condizioni di non autosufficienza;
  • insegnanti della scuola dell’infanzia ed educatori degli asili nido;
  • facchini e addetti allo spostamento merci;
  • personale non qualificato addetto ai servizi di pulizia, operatori ecologici e altri raccoglitori e separatori di rifiuti;
  • operai agricoli;
  • marittimi;
  • pescatori;
  • operai siderurgici di seconda fusione.

Il lavoro gravoso e usurante deve essere svolto in via continuativa, nei sei mesi precedenti alla richiesta di pensionamento.

Pensione anticipata quota 41

Possono accedere alla quota 41 indipendentemente dall’età anagrafica, i lavoratori che hanno almeno un anno di contributi maturato prima del compimento del 19° anno di età, hanno maturato un’anzianità contributiva di 41 anni e si trovano nelle 4 categorie di tutela previste dalla normativa vigente. Tra le quattro categorie rientrano anche i lavori gravosi.

L’assegno spettante alle pensioni quota 41 viene quindi calcolato con il sistema misto.

Conclusioni

Con l’ampliamento delle categorie dei lavori gravosi, secondo quando riporta l’emendamento della Legge di Bilancio 2018, anche gli operai agricoli rientrano nel lavoro gravoso, le consiglio di attendere le disposizioni INPS per queste nuove categorie e vedere se lei da lavoro dipendente a lavoro autonomo, sempre svolgendo un lavoro gravoso/usurante, può fare richiesta della quota 41. Inoltre, le consiglio di rivolgersi ad un patronato e far controllare la sua qualifica attuale di lavoratore usurante.

Molti i casi di criticità sulle qualifiche dei lavoratori usuranti e gravosi.

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]

Visto il sempre crescente numero di persone che ci scrivono vi chiediamo di avere pazienze per la risposta, risponderemo a tutti“.

Fonte: INPS, Legge di Bilancio 2018

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , , ,

I commenti sono chiusi.