Pensione anticipata e contributi volontari: autorizzazione e importi

Come si può versare il periodo mancante per accedere alla pensione con i contributi volontari?

di , pubblicato il
pensione e contributi

Gentilissima Redazione,

sono dirigente medico ospedaliero ed a fine 2018 avrò maturato 41  anni e due mesi di contributi, non sufficienti per la  pensione anticipata (42 anni e 10 mesi).
Se nel 2019 (quando mi mancherà un anno per raggiungere il requisito richiesto –>43 anni e tre mesi) ho   deciso di dimettermi. Posso versare i contributi volontari per l ‘anno mancante e con uno stipendio annuo di 85.000 euro quale sarà all’incirca l’importo da versare?
Grazie.

Si accedere ai contributi volontari se si è un lavoratore che ha interrotto l’attività lavorativa; i contributi volontari vengono utilizzati per perfezionare i requisiti necessari a raggiungere il diritto alla pensione o per incrementarne l’importo. I contributi volontari possono essere utlizzati per tutte le pensioni dirette (vecchiaia, anzianità, assegno ordinario di invalidità e inabilità) e indirette (superstiti e reversibilità).

Rilascio autorizzazione versamento

Il rilascio dell’autorizzazione ai versamenti volontari è subordinato alla cessazione o all’interruzione del rapporto di lavoro che ha dato origine all’obbligo assicurativo.

L’autorizzazione concessa non decade mai e i versamenti volontari, anche se interrotti, possono essere ripresi in qualsiasi momento senza dover presentare una nuova domanda.

I contributi volontari versati per sé e per i familiari a carico possono essere indicati tra gli “oneri deducibili” in sede di dichiarazione dei redditi.

Per ottenere l’autorizzazione il lavoratore deve dimostrare di essere in possesso di almeno 5 anni di contributi .

Importo contributi volontari

Non posso dirle quale sarà l’importo che si troverà a pagare poiché viene calcolato sulla base delle ultime settimane di contribuzione obbligatoria ed è un calcolo che potrebbe farsi fare da un Caf o da un patronato.

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]

“Visto il sempre crescente numero di persone che ci scrivono vi chiediamo di avere pazienza per la risposta, risponderemo a tutti”

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , ,

I commenti sono chiusi.