Paradisi fiscali in Europa: il caso del Lussemburgo

Il Belgio inserisce il Lussemburgo nella lista dei paradisi fiscali: ecco cosa cambierà

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
Il Belgio inserisce il Lussemburgo nella lista dei paradisi fiscali: ecco cosa cambierà

Anche il Lussemburgo nella lista dei paradisi fiscali in Europa? La questione va avanti da un po’. Nei giorni scorsi a prendere una decisione drastica in questo senso è stato il Belgio che ha aggiunto il paese confinante nella black list? Cosa cambierà? E in Italia? Il segnale dato dal Belgio è la conferma che l’armonizzazione fiscale in Europa è ancora una chimera. Il provvedimento non arriva di sorpresa: era stato preannunciato alla stampa nei giorni scorsi dal ministro delle finanze belga Johan Van Overtveldt parlando di una scelta obbligata visto lo stato dei fatti e le direttive Ocse in tema di evasione e lotta ai paradisi fiscali. Ora che è ufficiale le imprese belghe dovranno dichiarare transazioni economiche di importo superiore a 100 mila euro con il Lussemburgo.  

Lussemburgo, la nuova Irlanda per le aziende IT?

Il famoso scandalo LuxLeaks ha contribuito ad accelerare i tempi. Erano soprattutto le grandi aziende IT a guardare al Lussemburgo, soprattutto dopo la cancellazione degli sgravi fiscali in Irlanda. Il dossier del quotidiano Le Monde aveva acceso i riflettori su spostamenti di capitali sospetti. Tra le aziende che avevano già tratto questi benefici fiscali ci sono Amazon, Apple e Verizon. Quest’ultima in particolare ha aperto in Lussemburgo una holding esonerata dal pagamento delle imposte sfruttando i cd accordi fiscali tax ruling che permettono una serie di operazioni finanziarie defiscalizzate. Per il momento quindi l’inserimento del Lussemburgo nella lista dei paradisi fiscali europei riguarda soprattutto grandi aziende ma potrebbe significare che il dado è tratto anche per PMI e privati? Dopo il Belgio anche l’Italia si muoverà in questo senso?  

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Evasione fiscale

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.