Pagamento pensioni febbraio: tra piccoli ritardi e conguaglio. Chi aspetta e chi prende di più

Quando saranno pagate le pensioni di febbraio 2020? Sono previsti ritardi e conguagli ma non per tutti. Ecco le date.

di , pubblicato il
Quando saranno pagate le pensioni di febbraio 2020? Sono previsti ritardi e conguagli ma non per tutti. Ecco le date.

Quando saranno pagate le pensioni di febbraio 2020? Che cosa c’è da sapere nello specifico?

Date pagamento pensione febbraio 2020: quando avviene l’accredito

Il riferimento legislativo è alla  circolare numero 147 dell’11 dicembre scorso, con cui l’Inps ha reso note le date dei pagamenti per tutto l’anno in corso calendarizzandole nel primo giorno bancabile del mese. Il punto è che, come accaduto in altri casi, quando il mese inizia con un fine settimana, le tempistiche sono diverse tra banca e poste. Chi ha l’accredito alle poste riceverà la pensione il sabato mentre i titolari di conto bancario dovranno attendere il lunedì successivo. Nel caso di specie, quindi, le pensioni di febbraio arriveranno rispettivamente il giorno 1° e 3 febbraio. Ecco quindi spiegato che non si tratta di veri e propri ritardi.

Mini conguaglio sulle pensioni di febbraio 2020

A gennaio alcuni pensionati hanno riscontrato pensioni più basse a causa di un errore Inps legato alla mancata applicazione del ‘bonus Poletti‘. Si tratta di casi non frequenti ma per onere di completezza è comunque opportuna parlarne. Gli interessati riceveranno qualche decina di euro in più sulla pensione mensile.

Argomenti: ,