Pagamento bollo auto sicuro: ecco il metodo meno rischioso

Alcune regioni prevedono anche la possibilità di pagamento bollo auto con domiciliazione bancaria, riconoscendo in tal caso uno sconto

di , pubblicato il
o

Ogni possessore di veicolo ha un appuntamento annuale da segnare sul proprio calendario fiscale. Si tratta del pagamento del bollo auto. La tassa è di competenza della Regione e diverse sono le modalità di pagamento così come diversi sono i possibili alert per non dimenticare della scadenza.

I metodi di pagamento

Il pagamento bollo auto può avvenire in diverse modalità. E’ possibile recarsi fisicamente presso le ricevitorie autorizzate (anche alle Poste) oppure presso gli uffici della delegazione ACI competente per la propria Regione.

Anche se pagare cartaceamente è sicuro, un metodo ancora più sicuro è quello del versamento online. Il pagamento in questo caso può essere fatto attraverso un servizio di home banking.

Anche dal sito istituzionale dell’ACI è attivo un servizio di “Calcola e paga online il bollo”. In questa ipotesi, a seconda della Regione, è possibile pagare per targa, e/o per avvisi di pagamento e avvisi di accertamento per Codice Avviso PagoPA (IUV) o numero pratica.

Il costo del pagamento dipende dal Prestatore di Servizi di Pagamento (PSP) selezionato tramite pagoPA nel momento dell’acquisto. C’è però da tener presente che questo tipo di servizio di pagamento bollo auto è attivo in tutte le Regioni tranne che in Calabria e Veneto.

Pagamento bollo auto: come ricordarsi della scadenza

Ricordarsi della scadenza per il pagamento bollo auto è abbastanza difficile per gli italiani, essendo anche la tassa più odiata.

Diversi sono gli alert che ricordano la scadenza. La stessa Regione può inviare una avviso in cui rammenta il proprietario del veicolo della scadenza della tassa, indicando anche le modalità di pagamento.

Alcune Regioni prevedono anche un servizio di alert via mail o cellulare. Per attivarlo occorre registrarsi sul sito ACI della Regione stessa. La Campania, ad esempio, prevede questo tipo di servizio.

Altre Regioni, come la Lombardia, danno la possibilità della domiciliazione bancaria. In tal caso il bollo è addebitato, alla scadenza prevista, direttamente sul c/c del cittadino. In genere chiedendo la domiciliazione è riconosciuto anche uno sconto.

Potrebbero anche interessarti:

Argomenti: ,