Pagamento anticipato pensione di Agosto; quando si puo ritirarla

Estesa anche al mese di agosto l’anticipazione del pagamento delle pensioni, con inizio il 27 luglio. Ecco le date per ordine alfabetico da ricordare.

di , pubblicato il
Estesa anche al mese di agosto l’anticipazione del pagamento delle pensioni, con inizio il 27 luglio. Ecco le date per ordine alfabetico da ricordare.

Anche per le pensioni di agosto sarà possibile presentarsi in Posta per il ritiro qualche giorno prima. A renderlo noto è stata l’Inps con il messaggio n. 2955 pubblicato in data odierna (25 luglio 2020): “pagamento anticipato delle prestazioni relative alla mensilità di agosto presso gli uffici postali”.

Il vantaggio, anche per questo mese, è dato dal fatto che si potrà disporre dei soldi della pensione qualche giorno prima del solito. Si potranno inoltre evitale code e lungaggini davanti agli sportelli postali.

Pensioni di Agosto, il calendario dei pagamenti Anticipati

Allo scopo di consentire i pagamenti in tutta sicurezza dei trattamenti pensionistici, degli assegni, delle pensioni e delle indennità di accompagnamento erogate agli invalidi civili (di cui all’articolo 1, comma 302, della legge n. 190 / 2014), di competenza di agosto 2020, con l’Ordinanza OCDPC n. 684 / 2020 viene estesa anche al mese di agosto l’anticipazione del pagamento delle suddette prestazioni mediante accesso scaglionato degli utenti in base al proprio cognome. Lo scaglionamento è per rispettare le misure di contenimento della diffusione del virus COVID – 19.

Sarà possibile ritirare gli assegni pensionistici di agosto 2020 già a partire da giorno 27 luglio 2020, seguendo però il rigoroso ordine alfabetico di seguito riportato:

  • A – B lunedì 27 luglio;
  • C – D martedì 28 luglio;
  • E – K mercoledì 29 luglio;
  • L – O giovedì 30 luglio;
  • P – R venerdì 31 luglio;
  • S – Z sabato 1° agosto.

Ovviamente, anche in questo caso, l’anticipazione del pagamento della pensione è valida solamente per tutti quei soggetti che incassano l’assegno in contanti e che non dispongono di conto corrente bancario o di un libretto postale.

 

Potrebbe anche interessarti:

Argomenti: ,