Opzione Donna per chi raggiunge i requisiti nel 2019: proroga 2020 confermata?

Proroga Opzione Donna 2020: confermata l'uscita per le nate nel 1960 che perfezionano i requisiti nel 2019? Perché non c'è chiarezza?

di , pubblicato il
Proroga Opzione Donna 2020: confermata l'uscita per le nate nel 1960 che perfezionano i requisiti nel 2019? Perché non c'è chiarezza?

La signora Roberta T. scrive alla redazione per avere conferma della proroga Opzione Donna 2020: chi raggiunge i requisiti (fermo restando che siano costanti) nel 2019 potrà accedere alla pensione anticipata?

Buongiorno, le scrivo in merito ad opzione donna….i miei requisiti sono 58 anni compiuti a luglio 2019 con 38 anni di contributi ne posso usufruire? Attendo risposta.Grazie e buona giornata.

Tra le domande in sospeso in merito alla normativa previdenziale 2020, c’è quella sul destino dell’Opzione Donna. Sarà estesa anche alle lavoratrici che perfezionano i requisiti quest’anno? E se è così perché non si trovano notizie ufficiali su questo argomento. Cerchiamo di chiarire la situazione attuale.

Stando alle comunicazioni pervenute in seguito alla pubblicazione del decreto fiscale, appare confermata la proroga opzione donna 2020. Dovrebbero restare invariati i requisiti. Dunque potrà smettere di lavorare prima chi perfeziona 35 anni di contributi e 58 (o 59 se autonome) anni di età entro il 31 dicembre 2019.

Il prossimo step prevede l’inserimento della proroga Opzione Donna nella Legge di Bilancio 2020. Solo allora la misura sarà ufficiale.

Tendenzialmente, quindi, possiamo ad oggi confermare alla lettrice la possibilità di pensionamento tramite Opzione Donna nel 2020 nel suo caso, invitandola però ad attendere gli aggiornamenti ufficiali che saranno pubblicati con la prossima Legge di Bilancio (come faremo anche noi ovviamente per tenere informati i nostri lettori).

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]
“Visto il sempre crescente numero di persone che ci scrivono vi chiediamo di avere pazienza per la risposta, risponderemo a tutti.
Non si forniscono risposte in privato.”

Argomenti: , , , ,