Omissione di soccorso anche se si investe un animale: ecco cosa si rischia

Chi investe un animale e non si ferma risponde di omissione di soccorso: ecco la sentenza e quale multa si rischia

Alessandra De Angelis

cane investito-3

Omissione di soccorso per l’automobilista che investe un animale e non si ferma subito dopo l’incidente. Quello che per molti può sembrare la normale conseguenza di una sensibilità morale, ora è anche confermato da un recente caso di cronaca. E’ successo a Prato: un sessantenne si è visto recapitare la multa dopo essere stato ripreso da una telecamera di sorveglianza mentre riprendeva la marcia dopo aver investito un gatto, lasciato agonizzante sulle strisce pedonali.  Il micio è morto in seguito alle ferite riportate ma l’uomo è stato rintracciato grazie al numero di targa ripreso dalla telecamera.

Il Codice della strada parla chiaro: l’omissione di soccorso in caso di animali (domestici o selvatici che siano)  investiti prevede un rischio sanzioni fino a 1.650 euro. Nel caso specifico la multa comminata per omissione di soccorso del micio morto è stata di 413 euro più 41 euro per non aver rallentato in prossimità delle strisce pedonali.  Una notizia che sta facendo il giro del web.

Argomenti:   Multe

Commenta la notizia



GUIDA: Multe

SULLO STESSO TEMA

Send this to friend