Ogni quanto si paga il bollo auto: scadenze aggiornate

Si forniscono le date aggiornate da qui a fine anno 2021 per la scadenza di pagamento del bollo auto

di , pubblicato il
Ogni quanto si paga il bollo auto: scadenze aggiornate

Il bollo auto, ossia la tassa di circolazione che gli italiani sono chiamati a pagare per il possesso di veicoli a motore, ha scadenza diversa a seconda che trattasi di veicoli già in circolazione o di veicoli nuovi di prima immatricolazione.

Vediamo tutte le scadenze aggiornate per il 2021.

Bollo auto per veicoli in circolazione: il calendario 2021

Il pagamento per il rinnovo della tassa automobilistica (bollo auto) dei veicoli già in circolo deve essere effettuato di regola nel corso del mese successivo alla scadenza dell’ultima tassa dovuta. Quindi, questo il calendario aggiornato delle scadenze dal qui a fine anno 2021 (fonte ACI):

Tabella scadenza bollo auto

La scadenza della tassa automobilistica per veicoli nuovi

Per quanto, invece, riguarda i veicoli di nuova immatricolazione in Italia, il primo bollo auto è da pagarsi entro l’ultimo giorno del mese di immatricolazione.

Quindi, se ad esempio l’immatricolazione è avvenuta il 2 settembre 2021, il primo bollo è da pagarsi entro il 30 settembre 2021.

Tuttavia, se l’immatricolazione avviene negli ultimi dieci giorni del mese, si può pagare anche nel corso del mese successivo a quello di immatricolazione.

La data di immatricolazione è quella rilevabile sulla carta di circolazione o, in mancanza, sul foglio di via, rilasciati dal Dipartimento dei Trasporti Terrestri (già denominato Motorizzazione Civile). Si tenga presente che, il pagamento è dovuto a decorrere dal mese in cui avviene l’immatricolazione.

Potrebbero anche interessarti:

Argomenti: ,