Offerte lavoro all’estero: mille posti con Facebook in Irlanda e non solo

Assunzioni all'estero: interessanti proposte per infermieri in Belgio e future offerte con Facebook in Irlanda.

di , pubblicato il
Assunzioni all'estero: interessanti proposte per infermieri in Belgio e future offerte con Facebook in Irlanda.

Torniamo a parlare del celebre lavoro all’estero. Ormai sono sempre di più i giovani che scelgono di lasciare l’Italia per trovare fortuna in un altro paese. Parlare di fortuna sembra anche retorico, forse sarebbe meglio dire avere un’opportunità che in Italia, al momento, sembra riservata a pochi. Tra le nuove offerte di lavoro per l’estero ci sono quelle di Facebook e dei posti per infermieri in Belgio.

Scopriamo di più.

Mille posti di lavoro con Facebook in Irlanda

Facebook assume giovani in Irlanda. Nelle intenzioni del colosso c’è sicuramente quella di incrementare il personale. Per farlo, l’azienda di Menlo Park ha pensato di reclutare giovani. Secondo un recente articolo de Il Sole 24 Ore, infatti, il colosso dei social network ha intenzione di portare avanti un piano di assunzioni per assumere fino a mille persone nel 2019 soltanto in Irlanda. È stato il direttore operativo della società, Sheryl Sandberg a farlo sapere durante una conferenza. Si parla di offerte di lavoro a Dublino, dove sorge la sede europea dell’azienda e gli altri uffici situati nella contea di Cork e Meath. Trattandosi di un contesto molto importante e internazionale si richiedono persone con un background di rilievo, anche se sicuramente le offerte lavoro e i relativi requisiti varieranno anche in base alla figura ricercata. Non sono stati al momento comunicati i dettagli sulle posizioni specifiche, si pensa a tecnici, informatici, impiegati, addetti alla comunicazione e altre figure legate ai social. Per rimanere aggiornati sulle possibilità di lavoro offerte da Facebook basta collegarsi alla pagina di Facebook dedicata alle carriere.

Leggi anche: Lavoro all’estero in California e non solo: stipendio da sogno da 130mila dollari

Lavoro infermieri all’estero con stipendio da 2.200 euro

La figura di infermiere sembra molto gettonata all’estero. Non mancano, infatti, proposte di lavoro specifiche in molti paesi europei e con stipendi superiori ai nostri. La casa di cura per anziani Veilige Have sta cercando 5 infermieri professionisti da inserire presso la sede di Aalter, in Belgio.

Si parla di contratto a tempo indeterminato full time per 38 ore settimanali e stipendio variabile da 2.273 euro a 3.000 euro al mese. Tra i requisiti per inviare la candidatura troviamo il possesso del diploma o laurea da infermiere, conoscenza inglese e la disponibilità ad imparare l’olandese, visto che nell’offerta è incluso anche un corso di olandese di circa 3 mesi. La candidatura può essere inviata entro il 31 dicembre 2019 alla seguente email:  [email protected] mentre l’annuncio completo si può leggere a questo link 

Leggi anche: Concorsi pubblici 2019: bandi Università, infermieri e Oss con scadenza a febbraio

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , ,