Novità Legge di Bilancio 2017: bonus 500 euro 18enni e strumenti musicali anche nel 2017

Novità Legge di Bilancio 2017: conferma il bonus 18enni anche per i giovani che compiono 18 anni nel 2017, previsto anche il rifinanziamento, del bonus per l’acquisto di strumenti musicali nuovi

di Angelina Tortora, pubblicato il
Novità Legge di Bilancio 2017: conferma il bonus 18enni anche per i giovani che compiono 18 anni nel 2017,  previsto anche il rifinanziamento, del bonus per l’acquisto di strumenti musicali nuovi

La Legge di Bilancio 2017 conferma il bonus 18enni anche per i giovani che compiono 18 anni nel 2017, estende l’utilizzo del valore di 500 euro, anche per l’acquisto di musica on line. Sempre per il 2017, previsto anche il rifinanziamento, del bonus per l’acquisto di strumenti musicali nuovi pari ad un bonus del 65% del prezzo finale, per un massimo di 2.500 euro, nel limite complessivo di 15 milioni di euro.

Legge di Bilancio 2017: Bonus 500 euro 18enni

La Legge di Bilancio dispone che il bonus 500 euro 18enni avviene tramite l’assegnazione di una Card anche ai soggetti che compiono 18 anni nel 2017.
Possono beneficiarne del bonus cultura i ragazzi, italiani o di altri membri dell’UE che risiedono in Italia, e che compiono 18 anni anche nel 2017. La novità introdotta della Legge di bilancio 2017, e che tra i beni acquistabili rientra anche la musica on line. Gli aventi diritto devono registrarsi sulla piattaforma informatica “18app” entro il 31 gennaio 2017. A ciascun beneficiario verrà attribuita una Carta elettronica per un importo pari a 500 euro. Può essere utilizzata per assistere a rappresentazioni teatrali e cinematografiche, per l’acquisto di libri nonché per l’ingresso a musei, mostre ed eventi culturali, monumenti, gallerie, aree archeologiche, parchi naturali e spettacoli dal vivo.

Legge di Bilancio 2017: Rifinanziato il bonus acquisto beni musicali nuovi

La Legge di Bilancio 2017 prevede , inoltre, un contributo una tantum pari al 65%del prezzo finale, per un massimo di 2.500 euro, per l’acquisto di uno strumento musicale nuovo, nel 2017, nel limite complessivo di euro 15 milioni.
Lo strumento musicale acquistato deve essere coerente con il corso di studi frequentato.
Possono usufruire del beneficio gli studenti iscritti ai licei musicali e ai corsi preaccademici, ai corsi del precedente ordinamento, ai corsi di diploma di I e II livello dei conservatori di musica, degli istituti superiori di studi musicali e delle istituzioni di formazione musicale e coreutica autorizzate a rilasciare titoli di alta formazione artistica, musicale e coreutica ai sensi di legge.
Le modalità attuative dell’intervento saranno definite con provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate, da emanare entro trenta giorni dalla data di entrata in vigore della legge di Bilancio 2017.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: News diritto, Bonus 18enni

I commenti sono chiusi.