Naspi: come fruire dell’indennità di disoccupazione?

Chi può fruire della Naspi, quali sono i requisiti richiesti per accedere e come va presentata domanda?

di , pubblicato il
Naspi

Salve, vorrei informarmi un po sulla disoccupazione … sono stato licenziato. Ho lavorato undici mesi in questa ditta… come potrei fare per mettermi in disoccupazione per ricevere qualche denaro fin che non mi trovo un altro lavoro?

La domanda di disoccupazione Naspi va presentata entro e non oltre i 68 giorni dalla perdita del lavoro (se si presenta oltre tale termine il diritto alla fruizione decade).

Chi può presentare domanda di disoccupazione?

I requisiti per accedere alla Naspi sono, oltre allo stato di disoccupazione involontaria da cause che non dipendono dal lavoratore (se presenta dimissioni, ad esempio, la Naspi non spetta perché la perdita del lavoro dipende dalla volontà del lavoratore) sono richiesti:

  • come requisito contributivo 13 settimane di contribuzione nei 4 anni precedenti la perdita dell’impiego
  • come requisito lavorativo sono richieste 30 giornate di lavoro effettivo nei 12 mesi che precedono la perdita del lavoro

Per accedere alla Naspi, inoltre, è necessario, dopo la perdita del lavoro, la dichiarazione al centro per l’Impiego della immediata disponibilità ad altro lavoro.

La Naspi spetterà per un numero di settimane pari alla metà delle settimane contributive versate negli ultimi 4 anni (il limite massimo dell’indennità, quindi, è di 24 mesi).

Se la domanda di Naspi viene presentata entro l’ottavo giorno successivo a quello di perdita del lavoro la decorrenza della misura è dall’ottavo giorno successivo alla perdita del lavoro. Se la domanda, invece, viene presentata dopo l’ottavo giorno la decorrenza è dal giorno successivo a quello di presentazione della domanda.

La domanda può essere presentata esclusivamente in modalità telematica tramite uno dei seguenti canali:

  • Sito INPS accedendo con PIN dispositivo
  • Rivolgendosi ad un Caf o un Patronato
  • Chiamando il numero verde 803164 da rete fissa o 06164164 da rete mobile per contact center Inps.

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]
“Visto il sempre crescente numero di persone che ci scrivono vi chiediamo di avere pazienza per la risposta, risponderemo a tutti.
Non si forniscono risposte in privato.”

Argomenti: , , , ,