Multe telelaser: nuovo strumento per eccesso velocità, guida al cellulare e senza cintura

Telelaser: ecco come funziona e quali multe si rischiano con il nuovo strumento dato in dotazione alla stradale

di , pubblicato il
Telelaser: ecco come funziona e quali multe si rischiano con il nuovo strumento dato in dotazione alla stradale

Nuovo strumento elettronico per le multe: con il telelaser individuare infrazioni per eccesso di velocità e guida al cellulare o senza cintura diventa più facile per la Polizia Stradale. L’accuratezza della segnalazione è garantita anche a distanza di quasi un km. Il meccanismo è piuttosto simile a quello di un altro strumento, altrettanto temuto dagli automobilisti: il targa system. Ma se quest’ultimo si focalizza sull’individuazione delle macchine circolanti senza copertura dell’assicurazione auto (o nonostante il fermo amministrativo), partendo dalla targa, il telelaser invece renderà più facile fare multe per eccesso di velocità e guida al cellulare o senza cintura ed altre infrazioni purtroppo molto comuni e spesso causa di incidenti stradali più o meno gravi.

Come funziona il telelaser e quando scatta la multa

Il telelaser viene posizionato al bordo della strada: l’apparecchio monta una piccola telecamera manovrata dall’agente incaricato che scatta una foto all’interno dell’abitacolo dell’automobile.

Argomenti: , ,