Multe targa system: vale anche di notte o con la pioggia?

Targa system: la poca visibilità del tele laser che cattura la targa può essere motivo di ricorso della multa?

di , pubblicato il
Targa system: la poca visibilità del tele laser che cattura la targa può essere motivo di ricorso della multa?

Tra i nuovi strumenti per le contravvenzioni, il targa system, come suggerisce il nome stesso, registra tramite telelaser i numeri di targa dei veicoli. Nello specifico vengono controllate regolarità dell’assicurazione e della revisione in tempo reale. Lo scopo di questa nuova tecnologia è quello di togliere dalla circolazione i veicoli pericolosi per la sicurezza stradale.

Per chi deve controllare dunque i vantaggi del telelaser sono evidenti: questo strumento può essere su sistemi già presenti di videosorveglianza oppure a bordo dei mezzi in movimento delle forze dell’ordine.

Il targa system funziona anche di notte e con scarsa visibilità?

E’ bene che gli automobilisti sappiano che il targa system funziona anche quando c’è scarsa visibilità e quindi, ad esempio, di notte o quando piove. Non si può sperare quindi di farla franca in queste condizioni né che si possa fare ricorso facilmente.

Assicurazione scaduta, quanto si rischia

Esporre il tagliando dell’assicurazione sul parabrezza non è più obbligatorio ma con il targa system comunque non si sfugge. Ma cosa e quanto si rischia? In caso di circolazione con assicurazione scaduta le multe comminate vanno da un minimo di 841 fino ad un massimo di 3 mila euro, mentre gli importi delle sanzioni per la revisione scaduta oscillano tra 155 e 624 euro.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,

I commenti sono chiusi.