Multe guida cellulare al volante: come funzionano i controlli dei falchi in borghese

Si intensificano in tutta Italia i controlli per le multe a chi guida con il cellulare al volante: a beccare gli automobilisti in flagrante arrivano anche i falchi in borghese.

di , pubblicato il
Si intensificano in tutta Italia i controlli per le multe a chi guida con il cellulare al volante: a beccare gli automobilisti in flagrante arrivano anche i falchi in borghese.

Da Milano a Palermo la Polizia municipale dichiara guerra a chi guida con il cellulare in mano. L’uso del telefono al volante costa 161 euro e la decurtazione di 5 punti dalla patente. Le ultime notizie in merito riguardano i controlli effettuati dai cd falchi della polizia locale, ovvero agenti in borghese. Girano in motocicletta civetta come civili ma sono agenti della polizia municipale attenti alle infrazioni stradali in particolare, appunto, all’uso del cellulare alla guida.

E’ chiaro poi che l’automobilista fermato per uso di cellulare alla guida potrebbe subire altre multe da parte di questi agenti in borghese, così come è successo ad esempio per veicoli privi di copertura assicurativa, mancato uso delle cinture di sicurezza o revisioni auto non aggiornate. A Palermo la polizia ha già fatto sapere di voler espandere questo tipo di controlli molto efficaci in tutta la città mentre non è escluso che l’esempio possa essere imitato in altre città.

Intanto segnaliamo la campagna lanciata da Alex Zanardi #CoverYourPhone per la cover dello smartphone rovesciata mentre si guida in modo da non essere tentati all’idea di controllare il cellulare se si sente la suoneria. In vista dell’estate peraltro appare opportuno mettere in guardia i vacanzieri che scelgono l’automobile, privata o a noleggio, come mezzo di trasporto per le ferie, anche all’estero. La multa per il cellulare alla guida infatti può essere presa anche all’estero, anzi in altri Paesi d’Europa è anche più cara che in Italia. In Francia ad esempio i controlli sono piuttosto ferrei e si rischia la multa per uso del cellulare alla guida anche se la macchina è ferma in sosta. Prudenza quindi alla guida, e non solo per evitare contravvenzioni!

Potrebbe interessarti anche:

Multa per cellulare alla guida: può essere fatta anche dalla volante in moto?

Multa cellulare anche con viva voce: ecco quando

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,