Multe: dal 10 giugno le notifiche costeranno 3 euro in più

Dal 10 giugno crescono i costi per le spese di notifica delle multe stradali inviate da Poste Italiane.

di , pubblicato il
Dal 10 giugno crescono i costi per le spese di notifica delle multe stradali inviate da Poste Italiane.

Aumentano di circa 3 euro le spese di notifica delle multe stradali inviate da Poste Italiane. La data fissata per il cambiamento è quella del 10 giugno quando anche gli atti giudiziari subiranno il rincaro. Vediamo che cosa cambierà da tale data. 

Aumento di 3 euro

L’aumento è la conseguenza dei rincari tariffari delle Poste dopo la reintroduzione dell’invio della Comunicazione di avvenuta notifica durante la procedura e l’aumento del numero di spedizioni per ciascun verbale, come sottolinea Il Sole 24 Ore in un articolo.

Dati alla mano per i plichi da fino 20 grammi la tariffa passerà da 6,80 a 9,50 euro, quindi una cifra consistente. La notizia è stata riportata dall’Asaps (Associazione sostenitori e amici della polizia stradale) facendo riferimento al fatto che in alcune città le spese di accertamento e notifica da pagare insieme alla sanzione dovrebbero arrivare anche a 20 euro, considerando che per alcune mule la sanzione da pagare è di 29,40 euro. Dunque le spese di notifica andranno quasi ad eguagliare quella della multa. 

Che cosa cambia

Da quello che si apprende, i costi delle notifiche sono stati comunicati ai clienti con degli avvisi, le cifre vengono calcolate con un forfait che considera il numero di atti che includono un invio di Can e di Cad e dovrebbero cambiare ogni anno e saranno legate al numero di invii con la modalità citata, in ogni caso ci sarà un preavviso di 30 giorni. Tutto poi potrebbe cambiare con la maggiore diffusione della Pec, in quel caso i costi delle notifiche sarebbero minori. C’è anche da considerare che la polizia dovrebbe già inviare i verbali in via telematica anche se non tutti lo fanno. Non si tratterà del tutto di un salasso ma sicuramente di un rincaro che non farà piacere agli automobilisti. 

Leggi anche: Multe autovelox non segnalati: dove si trovano gli scoutspeed più pericolosi (MAPPA)

Multe stradali, sanzioni aumentate dal 2019, ecco a cosa stare attenti

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,