Multa autovelox, come chiedere copia della foto per fare ricorso

La copia della foto scattata dall'autovelox può servire per fare ricorso. Ecco come richiederla

di , pubblicato il
La copia della foto scattata dall'autovelox può servire per fare ricorso. Ecco come richiederla

Fare domanda per ottenere la copia della foto scattata dall’autovelox, e su cui si basa il verbale dei vigili, è semplice. Basta infatti portare al comando dell’ente accertatore (polizia stradale, carabinieri, polizia municipale) una richiesta scritta e un documento di riconoscimento. Oltre al diretto interessato, ovvero a chi ha ricevuto il verbale di multa per eccesso di velocità, la richiesta può essere fatta da una terza persona minuta di delega scritta.

Multa autovelox: le regole per la foto

Multa autovelox: vedere la foto o chiedere la copia?

E’ bene sapere che la richiesta di vedere la foto scattata dall’autovelox non prevede alcun costo. La copia della fotografia invece di norma è subordinata al versamento di un contributo variabile da ente ad ente. E’ chiaro quindi che ne può valere la pena solo se si ritiene che la documentazione fotografica possa essere utile per fare ricorso contro la multa per eccesso di velocità.

Consegna verbale multa: si paga?

 

Argomenti: , ,