Scadenze Modello 730/2021 precompilato: il calendario aggiornato

Dal 14 maggio 2021 sarà anche possibile accettare, modificare ed inviare all’Agenzia delle Entrate il proprio Modello 730 precompilato 2021

di , pubblicato il
Calendario

Il decreto Sostegni, come noto, ha prorogato il termine per l’invio all’Agenzia delle Entrate delle CU/2021 (Certificazioni Uniche relative all’anno d’imposta 2020) necessarie alla predisposizione del Modello 730/2021 precompilato. Si tratta, quindi, delle CU/2021 dei lavoratori dipendenti e assimilati.

La data originaria per l’invio era stabilita al 16 marzo 2021. Il menzionato decreto Sostegni l’ha, invece, posticipata al 31 marzo 2021.

Il provvedimento ha altresì prorogato il termine, a decorrere dal quale, i cittadini italiani potranno accedere al proprio Modello 730/2021 precompilato (riferito all’anno d’imposta 2020). In dettaglio, il giorno del primo accesso possibile è passato dal 30 aprile 2021 al 10 maggio 2021. Resta fermo, per ora, il termine finale per l’inoltro al fisco del modello dichiarativo (precompilato o ordinario), stabilito al 30 settembre 2021.

Modello 730 precompilato 2021: le date da segnare

Il contribuente, dunque, dal 10 maggio 2021 (salvo ulteriori proroghe) avrà possibilità di accedere al proprio modello dichiarativo precompilato riferito all’anno d’imposta 2020. Alla luce della novità, ecco, quindi, l’attuale calendario fiscale con le date da segnare:

  • 10 maggio 2021 – da questa data è possibile accedere al Modello 730/2021 precompilato
  • 14 maggio 2021 – data dalla quale è possibile accettare, modificare e inviare la dichiarazione 730 precompilata
  • 25 maggio 2021 – è possibile inviare il modello Redditi aggiuntivo del 730 presentando il frontespizio e i quadri RM, RT e RW. Inoltre da questa data è ammesso annullare il 730 già inviato e presentare una nuova dichiarazione tramite l’applicazione web. L’annullamento del 730 si può fare solo una volta: fino al 22 giugno
  • 22 giugno 2021 – ultimo giorno utile per annullare tramite l’applicativo web il 730 già inviato
  • 30 settembre 2021 – ultimo giorno utile per la presentazione del Modello 730/2021
  • 25 ottobre 2021 – ultimo giorno per presentare, al Caf o professionista abilitato, il 730 integrativo, possibile solo se l’integrazione comporta un maggiore credito, un minor debito o un’imposta invariata
  • 10 novembre 2021 – ultimo giorno utile per la presentazione del 730 correttivo di tipo 2
  • 30 novembre 2021 – ultimo giorno utile per l’invio del Modello Redditi PF/2021 ordinario e per la dichiarazione dei redditi correttiva nei termini.

Modello 730/2021 precompilato: come scaricarlo

L’accesso al Modello 730/2021 precompilato è possibile eseguirlo dal portale dedicato dell’Agenzia delle Entrate, alternativamente con:

  • SPID – Sistema pubblico d’identità digitale;
  • CIE – Carta di identità elettronica;
  • CNS – Carta Nazionale dei Servizi
  • Altre credenziali rilasciate dall’Amministrazione finanziaria (ad esempio Fisconline o PIN dell’INPS) se ancora utilizzabili.

Ricordiamo, infine, che accettare il Modello 730/2021 così come precompilato (senza, dunque, modificarlo), comporterà sostanziali vantaggi per i contribuenti in merito ad eventuali successivi controlli da parte dell’Amministrazione finanziaria (non saranno, infatti, eseguite verifiche sugli oneri detraibili e deducibili).

Potrebbero anche interessarti:

Argomenti: ,