Modello 730 precompilato 2021: cosa troviamo nell’area riservata

Accedendo all’area riservata dall’Agenzia delle Entrate, il contribuente non trova solo il Modello 730 precompilato 2021

di , pubblicato il
Modello 730 precompilato 2021: cosa troviamo nell’area riservata

Dal 10 maggio 2021 i contribuenti potranno effettuare l’accesso al Modello 730 precompilato 2021 (riferito all’anno d’imposta 2020) messo a disposizione dell’Agenzia delle Entrate.

Cosa trova il contribuente nell’riservata dedicata al Modello 730 precompilato?

Modello 730 precompilato 2021: modalità di accesso

L’accesso al Modello 730 precompilato 2021, sarà possibile dal 10 maggio 2021, dall’area riservata messa a disposizione dall’Agenzia delle Entrate. L’accesso può essere effettuato secondo una delle seguenti modalità:

  • SPID – Sistema pubblico d’identità digitale
  • CIE – Carta di identità elettronica
  • credenziali dispositive rilasciate dall’Inps
  • Carta Nazionale dei Servizi (CNS).

Fino al 30 settembre 2021 è possibile accedere anche utilizzando le credenziali rilasciate dall’Agenzia delle Entrate entro il 28 febbraio 2021.

I documenti presenti nell’area riservata al Modello 730 precompilato 2021

Accedendo all’area riservata dall’Agenzia delle Entrate alla dichiarazione dei redditi precompilata, il contribuente troverà quanto segue:

  • Modello 730 precompilato 2021
  • l’esito della liquidazione delle imposte
  • il prospetto con l’indicazione sintetica dei redditi e delle spese presenti nel 730 precompilato 2021 e delle principali fonti utilizzate per la sua elaborazione (in tale prospetto sono evidenziate anche le informazioni che risultano incongruenti e che quindi richiedono una verifica da parte del contribuente)
  • il prospetto 730-3 con il dettaglio del risultato di liquidazione delle imposte.

L’accettazione, la modifica e l’invio del Modello 730 precompilato 2021 potranno avvenire dal 14 maggio 2021. Ricordiamo altresì che il termine ultimo di invio del Modello 730/2021 scade il 30 settembre 2021 (sia per il precompilato che per l’ordinario).

Potrebbero anche interessarti:

Argomenti: ,